Kate Moss svela il motivo per cui veste sempre di grigio o nero

di Lorena Scopelliti Commenta

Kate Moss è, a ragione e senza tema di smentita, una delle figure più importanti e influenti della moda: quello che decide di indossare anche nel privato spesso viene attentamente vagliato anche dagli addetti al settore. Spesso il suo look è monocromatico e si basa sul grigio e sul nero. Il perché lo svela la stessa modella.

In un’intervista rilasciata a Vanity Fair America Kate Moss si è messa praticamente a nudo, parlando anche dell’esaurimento nervoso avuto a 17 anni, della sua storia con Johnny Depp, della sua sofferenza a posare con il seno scoperto per gli shootings e anche della difficoltà ad avere una privacy essendo una delle donne più conosciute, ammirate e inseguite dai paparazzi del pianeta. E sono proprio i paparazzi il motivo per cui Kate, molto spesso, opta per outfit dominati dal nero o dal grigio. Kate Moss, infatti, ammette:

Se ti vesti sempre in modo diverso, aspetteranno sempre per il nuovo look del giorno, e quindi ci sarà una nuova foto dei paparazzi. Al contrario, se indossi sempre gli stessi vestiti, alla fine si annoiano e ti lasciano in pace.

La sua, quindi, è una strategia di difesa contro il gossip: allo stesso tempo, però, questo suo modo minimal di concepire la moda, a metà tra il grunge e il raffinato, si è imposto nell’immaginario collettivo e ha creato un vero e proprio filone del look. Semplicità, è vero, ma studiatamente di tendenza: grigio e nero (ma anche il militar green e il blu) sono praticamente onnipresenti, ma Kate sa giocare con le sovrapposizioni, i volumi e i dettagli trendy. Un mix vincente che adolescenti -e non- di tutto il mondo hanno deciso di adottare come stile quotidiano nella vita di tutti i giorni.

Per non parlare del fatto che il grigio e il nero, oltre a essere iper-raffinati, sono una garanzia su qualunque incarnato e chioma: che siate bionde o brune, ambrate o diafane, queste due tonalità non potranno mai starvi male. Il segreto è portarli con disinvoltura e scegliere pezzi che sdrammatizzino l’impressione austera e seriosa delle nuance: uno dei look preferiti dalla modella inglese è costituito, ad esempio, da un chiodo in pelle black con skinny grigi, t-shirt bianca ed anckle boots in camoscio neri, tutto fuorché uno stile scialbo e piatto!

Photo Credit| Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>