Trend della settimana: è tempo di camouflage

di Giovanna Musumeci Commenta

La stampa mimetica, come ogni tendenza che si rispetti, darà vita, per l’intera stagione invernale, ad una fashion mania in carne ed ossa. Ritorna all’arrembaggio, dopo un 2010 da urlo, proposta da brands di tutto il mondo per le collezioni autunno/inverno 2012-2013.

Presentata in tutte le sue varianti ed applicata su qualunque tipo di capo d’abbigliamento: pantaloni, camicie, accessori, vestiti, nessuna esclusione di colpo. Oltre all’amatissima stampa camouflage, si fa strada assieme ad essa, il verde militare, colore predominante per un look da soldato con uno stile più chic; ne sa qualcosa Max Mara che per la Milano Fashion Week ha presentato la sua collezione completamente ispirata al mood dell’esercito. Adorata da bloggers, vips e stars, Alessia Marcuzzi infatti, mostra alcuni scatti all’interno del suo blog di moda.

A dare una grande disponibilità di capi del genere, il brand spagnolo, Zara, con un lookbook donna e TRF (collezioni dedicate alle giovani ragazze) ricco di novità ed abbinamenti unici. Pantaloni slim, pence e short, blazer, cappotti, cardigan, felpe, bomber, giacche, gilet, giubbotti e parka, mimetici bicolori con inserti di pelo leopardato all’interno, decorati con borchie e brillanti, con applicazioni patta staccabile.

Un tripudio di novità, ispirate alla mise delle divise militari, per aggiungere all’outfit un tocco rock, per mostrare il lato determinato e combattivo che ogni donna ha in sè. E’ questo il trend della settimana e dell’inverno, per una stagione molto più che battagliera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>