Lady Gaga adora l’allure Sixty di Moschino

di Redazione Commenta

Spread the love

E’ vero amore tra Lady Gaga e Moschino. La regina del pop, eccezionale performer sul palco e autentica diva nella vita, non si accontenta di sfornare solo una hit da top ten dietro l’altra, ma anche un look dietro l’altro, tanto che, ormai, altro che Anna dello Russo con i suoi due appartamenti a Milano: uno per viverci e l’altro semplicemente usato come guardaroba.

Chissà dove custodisce i suoi outfit Lady Gaga. Magari molti li regala, oppure li indossa solo una volta per fare una cortesia a uno stilista e poi glieli fa restituire tramite i suoi assistenti. Ma, sicuramente, quelli di scena faranno parte di uno speciale archivio dal quale sarebbe impossibile liberarsi perchè sono il simbolo della sua carriera e della sua crescita personale come donna e come performer.

Dal giorno in cui gli abiti se li cuciva da sola, con risultati discutibili, al giorno in cui c’è stata una specie di grande ‘asta’, o lotta all’ultimo sangue, tra i più grandi stilisti della terra, pur di vestirla on stage e i suoi look sono entrati nella storia del costume.


Lady Gaga ci ricorda un po’ Picasso, quello del periodo rosa, poi del periodo blu… Adesso, dopo la liason gridata ai quattro venti con la maison Versace, che l’ha vestita anche per il concerto dell’Euro Pride al Circo Massimo di Roma, Lady Gaga sembra aver scelto Moschino come degno rappresentante del suo mood del momento.

Che deve essere favolosamente Sixty se, dopo il look sfoggiato alla cerimonia iHeartRadio Music Festival tenutosi al MGM Grand Garden Arena di  Las Vegas in cui ha indossato un raffinato little black dress stile Audrey Hepburn, ora torna a a indossare ancora una volta un outfit di Moschino con la stessa sofisticata allure.

Un tailleur verde di seta e canvas con pantaloni alla caviglia stile Jackie e sandali in tinta perchè, come è emerso dalle ultime sfilate primavera/estate 2012, non il total look, ma il total color sarà una delle macro tendenze della prossima stagione. Ci vestiremo da apo a piedi di un unico colore? Chissà… Intanto Lady Gaga ha scelto un verde molto particolare, dalla nuance rétro.

Naturalmente, pur nella sua compostezza e nel suo rigore sartoriale, stiamo sempre parlando di Lady Gaga che non rinuncia mai a personalizzare ogni outfit che indossa. Sappiamo, d’altronde, molto bene quanto gli accessori facciano la differenza in ogni look. Così Lady Gaga ha deciso di abbinare a un tailleur dalle linee così pulite e semplici un iperbolico copricapo, assolutamente eccentrico e originale.

Composto da tante “S” di dollari multicolor, anzi una cascata di dollari… della serie cheap & chic. A completare il suo look una maxi pochette in pelle multicolor. Il tutto accompagnato da occhiali scuri d’ordinanza, come si conviene a una vera star.

Il tailleur verde di seta e canvas sfoggiato da Lady Gaga appartiene alla nuovissima collezione Moschino primavera/estate 2012 che ha appena sfilato con grande successo durante la fashion week milanese raccogliendo molti consensi. Una collezione ispano-mexicana, un po’ istrionica perchè alternava al tripudio di dettagli da toreador e décor alla cow-girl, molti delicati tailleur, abitini e caban in nuance delicatamente pop.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>