La lingerie Burlesque firmata Gisele Bunchen

di Lorena Scopelliti Commenta

Il mondo dell’intimo è una sorta di piccola mania di parecchie donne: conosco personalmente moltissime che acquistano lingerie di lusso e iperchic e vestono quotidianamente cargo e jeans sformati. Si tratta di una forma molto profonda e personale che ha a che fare con il volersi bene: curare il proprio abbigliamento intimo fa sentire sexy anche indossando una semplice t-shirt.

La supermodella Gisele Bundchen non è l’unica celeb ad essersi cimentata nel designer di lingerie: per una ex Angelo di Victoria’s Secrets il passo è stato abbastanza breve. Stavolta la neo-stilista ha deciso anche di fare da testimonial alla propria collezione e il risultato della campagna GB Intimates Burlesque, non c’è che dire, è davvero molto hot.

Gisele e il marito campione di footbal americano Tom Brady sono stati definiti come la coppia più potente e ricca del mondo, surclassando anche Brangelina, coppia storica hollywoodiana che sta evidentemente perdendo un po’ di lustro. La bellissima modella brasiliana, da poco mamma, ha però animo da imprenditrice e occhio lungo e non si appoggia certo sugli allori: da qui la decisione di cimentarsi nella creazione di una propria linea, che avrà molto successo, c’è da scommettersi.

I completini si rifanno, in modo estremamente elegante e raffinato, al mondo del burlesque, che negli ultimi anni ha visto crescere consensi e adesioni, grazie alla star Dita Von Teese. Un tipo di spettacolo che va ben oltre il semplice e banale spogliarello, arricchendolo con danze sensuali e non cadendo mai nella volgarità.

I capi di GB Intimates Burlesque sono ovviamente molto sexy, con oculate intrusioni di bordature in pizzo e molta seta. Poche imbottiture, esclusivamente strategiche e mai esasperate: linee pulite ed essenziali.

Culottes che si adagiano al corpo come una seconda pelle, guêpière dal gusto retrò e accenni animalier che fanno capolino sui reggiseni: una collezione molto sensuale, ma allo stesso tempo portabile e perfetta per un uso quotidiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>