London Fashion Week: Paul Smith a/i 2013 2014

di federica guarneri Commenta

 

La sfilata Paul Smith per la stagione autunno/inverno 2013 2014 è decisamente all’insegna del color block. Tinte forti che non passano decisamente inosservate e si uniscono in un gioco di incastri, linee maschili e forme geometriche.

Paul Smith ha scelto di incentrare l’intera collezione autunno/inverno 2013 2014, di questa London Fashion Week sui colori. La riscoperta delle tinte forti per spezzare, durante il freddo inverno, la monotonia del bianco e del nero, il ritorno insomma del color block. Le linee sono semplici, pulite, potremmo definirle geometriche e molti capi, sembrano rubati dall’armadio di “lui”, senza però accantonare la femminilità e la sensualità della donna. Si, perché la donna che lo stilista inglese immagina è elegante, raffinata, mai volgare, ma al tempo stesso desidera stupire chi la osserva e lo fa attraverso i colori: blu elettrico, viola e rosso acceso predominano su tutti, lasciando sempre ampio spazio, come anticipato ai classici “colori non colori”, ovvero il bianco ed il nero.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>