Manila Grace: accordo con Altana per la linea junior

di Giulia Ferri Commenta

Diventa ufficiale l’accordo di licenza tra Manila Grace e Altana per la realizzazione della linea Doralice bambina, una linea girl dai 4 ai 14 anni e una linea bebè dai 3/6 mesi ai 3 anni. La linea fresca, giovane e vivace di Manila Grace non è una stella minore ma un astro nascente che già risplende di luce propria. L’unione tra Manila Grace S.r.l. e Altana S.p.a. si rafforza con questo nuovo progetto che promette di conquistare nuove fette di mercato, oltre che nel segmento junior, anche in quello del bebè.

Manila Grace S.r.l. nasce a Bologna nel 2005 dall’intuito di tre professionisti della moda e dell’imprenditoria, accomunati dallo stesso sogno: disegnare collezioni sempre rivolte al futuro ed in grado di anticipare le tendenze.

Altana S.p.A, al cui vertice fanno capo il Presidente Marina Salamon e l’Amministratore Delegato e socio Barbara Donadon , è una delle principali aziende italiane di abbigliamento bambino nel segmento lusso e specializzata nella gestione di marchi in licenza. L’azienda vanta molte delle griffe più importanti e un fatturato aggregato per l’anno 2010 di 96 milioni di euro, con una previsione per l’anno 2011 di 97 milioni di euro. Barbara Donadon ha dichiarato:

Con questo ulteriore marchio si rafforza ancora di più la convinzione che l’impronta di energia, caratterizzata dallo stile di Alessia Santi (Art Director e socio) di Manila Grace e Doralice, renda il suo prodotto diverso da tutti gli altri

Rispondi