Mary-Kate e Ashley Olsen disegnano per BikBok una collezione a/i 2013-14 boho chic e glam rock

di Redazione Commenta

Spread the love

Dopo il successo della collezione luxury disegnata per il brand Elizabeth & James, le gemelle Mary-Kate e Ashley Olsen hanno deciso di buttarsi sul settore low cost, decisamente più remunerativo dati i tempi che corrono, e per il brand norvegese BikBok hanno disegnato una raffinata collezione a/i 2013-14.

Il lookbook è disponibile online sul sito ufficiale del retailer di Oslo che, quanto a prezzi, fa concorrenza ad H&M, anche se è privo di quell’appealing sulle fashioniste di cui H&M è,invece, ampiamente provvisto grazie alle famose collaborazioni con super star della moda. BikBok cerca adesso di colmare questo gap scegliendo due delle icone fashion più ammirate del mondo della moda, le gemelle Mary-Kate e Ashley Olsen che, lo scorso giugno, hanno festeggiato 27 anni vissuti tutti nel segno dello stile e della fama, fin dai primi film Disney che le fecero conoscere al mondo intero per arrivare a essere muse riconosciute di stilisti come Karl Lagerfeld che per le gemelle Olsen stravede letteralmente.

Anche se devono la loro fama essenzialmente ai siti pro ana che ne hanno fatto delle vere e proprie icone per via del loro fisico super skinny che ha attirato spesso su di loro l’accusa di soffrire di gravi disturbi alimentari, le gemelle Olsen, bisogna ammettere che hanno classe da vendere. Sarà per il loro fascino maudit e vagamente retrò, il loro pallore etereo, le occhiaie sempre un po’ pronunciate e il loro modo di vestire sempre studiatissimo e d’impatto, ma le gemelle Olsen sono garanzia di successo e quasiasi cosa toccano diventa oro. Queste novelle Re Mida del mondo della moda, che, dopo il grande successo della loro linea di pret à porter “The Row”, hanno disegnato una capsule boom di vendite per il brand americano Elizabeth & James, adesso per BikBok sperano di bissare il successo e ottenere, così, la loro definitiva consacrazione.

A giudicare dalla collezione, non sarà difficile, perchè i loro capi e accessori sono davvero molto belli e sembrano ispirati al mood dark e parisienne del nuovo Yves Saint Laurent disegnato da Hedi Slimane. Decisamente glam rock e boho chic, con dettagli couture. Il nero è il colore predominante per enormi cappelli gipsy, giacche avvitate in pelle nera, chiodi asimmetrici da indossare su camicioni grunge anni Novanta. Se i pantaloni sono rigorosamente skinny, molto ampie e total white sono le camicie dalle maniche importanti, da impreziosire con pashmine stampate paisley sempre d’effetto. Purtroppo, un altro limite rispetto ad H&M, BikBok ce l’ha: la collezione delle gemelle Olsen, per il momento, è in vendita solo in selezionatissimi store del brand a Copenhagen in Danimarca e a Helsinki, Turku, Tampere e Vantaa in Finlandia, perchè l’e-store si limita nelle spedizioni alla sola Svezia e Norvegia, rinunciando così ad un’ampia fascia di mercato. Peccato.

Photo Credit | BikBok

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>