Micam 2011: Pirelli PZero collezione borse uomo a/i 2011 2012

di Paola Perfetti Commenta

La Milano prêt-à-porter dei grandi marchi prosegue anche dopo la Settimana della Moda e lo fa con una fiera che ci permette di incontrare tutto il meglio della industria della calzatura. Dal 6 al 9 marzo 2011, a Milano c’è Micam: insieme alle manifestazioni sorelle di Mido e Mipel offre alla città della Madonnina un appuntamento in più in fatto di moda e made in Italy.

Sono molti i marchi che hanno deciso di presentare le proprie novità per l’autunno inverno 2011 2012 all’interno dei padiglioni del polo espositivo di Rho Fiera. Fra questi, merita senz’altro più-che-una-visitina quello di Pirelli PZero che al pubblico di buyers, addetti al settore e curiosi di Micam 2011 offre la sua ultima collezione di borse e calzature da uomo.

Tradizione ed innovazione per un marchio che dal 2002 ci stupisce per il mix sapiente fra i materiali innovativi – come la gomma e il tessuto spalmato – e materiali classici, come il vitello scamosciato. I prodotti Pirelli PZero sono caratterizzati da finissaggi altamente tecnologici e materiali della tradizione dell’alta pellettiera italiana, quella nata a Milano nel 1877 e che dopo ancora 125 anni riesce a rendere grande e ricca la realtà industriale meneghina regalandole non solo una collezione di moda, ma un autentico progetto di Industrial Design dall’appeal fashion&sexy ma dal concept high tech.

Scopriamo allora le novità che potremo ammirare in anteprima a Micam 2011!

A chi si riferisce la nuova collezione Pirelli PZero?

Si tratta di una collezione per un uomo viaggiatore, pratico, sportivo che non rinuncia al piacere di un oggetto bello e funzionale senza escludere però performances tecniche.

Casual chic ma con forte senso pratico, la collezione si compone di due spaziosi borsoni weekend, da un sofisticato porta-giacca, da uno zaino multifunzioni e da una borsa postina.

Il pezzo forte? L’uso della gomma e dello scamosciato ad effetto used che si incontrano per un look pratico e sportivo. Leit motiv di tutte le borse sono maniglie e spallacci interamente in gomma, con piccole cuciture gialle applicate alla targhetta con marchio PIRELLI che riportano alla tradizione sportiva dell’azienda milanese. I dettagli in gomma nera, invece, sono mutuati dalle competizioni sportive e corrono lungo le cuciture a sigillare queste borse grintose e dall’anima high tech.

Non mancano poi le classiche – si fa per dire – zip gommate ad effetto waterproof, bottoni bike button a pressione, tondi e cavi, profilati dalle zigrinature delle ruote per la moto e personalizzati dal logo PIRELLI pantografato a caratteri lucidi. Su tutti i pezzi esposti, poi, due sono le novità assolute e da non perdere: la sneaker London Gum e la P ska-ker for Woman che tradiscono un’anima  “street” unita al contesto “urban” molto anni Novanta.

Pirelli PZero a/i 2011 2012: London Gum

Ad ispirarla, la City e il quartiere alternativo di Brick Lane: la Londra dei lord e dei “bad boy” si fondono nel boot London Gum, unica e riconoscibile per quelle code di rondine della tradizione anglosassone sormontate su fettucce di gomma giallo fluo.

Le suolesono iniettate direttamente sulla tomaia con intersuola in poliuretano fuso tra quest’ultima e il battistrada in TPU; i fondi in gomma grippante sono invece mutuati dai pneumatici senza impronta slick. Texture asfalto sui tessuti tecnici; la London Gum è realizzata in suede rasata idrorepellente; bycust+suede ingrassata pressata; vitello abrasivato; vitello liscio ingrassato ed è disponibile nei colori: antracite, testa di moro, verde militare, blu navy, bordeaux, nero.

Pirelli PZero a/i 2011 2012: P Ska-ker for Woman

E’ la scarpa che si ispira al mondo degli skater e dello skateboard per favorire la mobilità urbana: Pirelli PZero le ha realizzate basse, desert boot e captoe boot alte alla caviglia, mutuate dal mondo della mitica tavola con 4 ruote. Riconoscibili per la linguetta in sintetico gommato con texture a punta di diamante, hanno suole in gomma a cassetta come tavole da skate che abbracciano il piede ed impronte d’identità Pzero con tacco giallo a contrasto. La griffe le ha realizzate come sempre dotandole di una alta attenzione ai materiali: vitello gommato+crosta ingrassata+tessuto tecnico; vitello liscio; suede rasato con trattamento idrorepellente; fodere in tessuto tecnico traspirante; soletta confort; e poi stringhe in raso elasticizzato ed una bella pallette di colori, antracite, testa di moro, verde militare, blu navy, nero.

Belle davvero. Bello questo made in Italy legato alla tradizione ma che sa guardare al futuro in modo intelligente e unico al mondo. E’ quasi un peccato che la suola iconica debba rimanere nascosta sotto, non vi pare?!

Micam 2011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>