OVS Industry lancia il suo adv a/i 2013

Spread the love

Da qualche anno OVS si è trasformato in uno store sul modello di Zara, Mango ed H&M, proponendo collezioni fresche e interessanti rivolte a un target molto giovane. Sul web in questi giorni circolano le prime immagini dell’adv a/i 2013.

Dopo diverse collaborazioni con nomi come Fiorucci con cui è nato il brand “Baby Angels” e Ennio Capasa, OVS, diventata un’etichetta del gruppo Coin, si è riposizionato ad un livello molto più alto rispetto a quel grande magazzino che era un tempo. Anche gli arredi sono cambiati e sono molto stilosi tanto che sempre più gente ama anche solo passeggiare per lo store.

Dell’adv della collezione autunno/inverno 2012-2013 di OVS sono protagonisti Jacquelyn Jablonski, Emily DiDonato e Ryan Kennedy. Autore degli scatti è Daniel Jackson che ha scelto come location dello shooting il Pier 59 di New York. Il fotografo ha cercato di restituire l’idea di una collezione fresca, moderna, invernale ma allegra, per nulla plumbea e seriosa, anzi piena di colori e soluzioni moda effervescenti.

I nuovi capi da uomo e da donna di OVS sono pensati per una clientela smart & easy, che ama i dettagli ben curati, ma soprattutto privilegia fitting, comfort e vestibilità come i denim dalle molteplici forme, da quelli più skinny fino a quelli con leggera allure anni Settanta con tanto di campana accennata sul fondo. Molto belli anche i minidress, disponibili in tanti tessuti e fantasie, anche tinta unita come il verde smeraldo, colore di punta per l’inverno di OVS. Tutti abiti perfetti da abbinare a stivali in pelle per smorzare l’effetto bambolina.

Ma non è finita qui. Nella nuova collezione invernale troverete tante giacche da uomo, sporty o da cerimonia, mai retoriche e sempre molto moderne; tane bluse e camicette da donna in delicate nuance e romantici modelli con colletto a contrasto, nonché un’intera schiera di accessori, tra bijoux, scarpe, borse, sciarpe, cappelli, cinture stampa pitone e quant’altro desideriate per creare il vostro outfit ideale.

Lascia un commento