Proteggere i capelli dal sole e dal mare, ecco gli spray migliori

di Lucia D'Antuono Commenta

Spread the love

L’estate può essere per molte donne il periodo più bello dell’anno, con vacanze e la missione abbronzatura da portare a termine, ma c’è un aspetto da non sottovalutare in questo periodo e riguarda proteggere i capelli.

Sappiamo come siano fondamentali per la bellezza di una donna e bisogna prendersene cura ancor di più durante l’estate, quando ci sono fattori che possono rovinarli facilmente.

Le cause che rovinano i capelli in estate

Il problema del periodo estivo è che sole, salsedine e vento sono dei veri nemici per i nostri capelli. C’è quindi la necessità di puntare su prodotti che possano proteggere al meglio la chioma, idratarla e nutrirla al meglio, riuscendo anche a preservare la tinta e così via. Un aiuto concreto arriva dagli spray per capelli, in commercio ce ne sono davvero tanti ed hanno proprio il compito di aiutare a proteggere al meglio la chioma.

Chiaramente è soprattutto in vacanza, quando ci si dedica ad intere giornate al mare o in piscina, a dover creare una sorta di rituale per la protezione dei propri capelli. Bisogna seguire una vera routine che si basa sull’applicare lo spray per capelli almeno ogni due ore, evitando che in questo modo il sole e la salsedine possano seccarli eccessivamente, creando poi le classiche doppie punte. Idratare e nutrire i capelli è fondamentale per mantenerli in salute durante l’estate, ma bisogna anche pensare di proteggere la cute.

Questi spray infatti non fungono da protezione UV per la cute, in questi casi è opportuno affidarsi alla classica protezione solare per evitare che possano esserci scottature all’attaccatura dei capelli o alla classica riga. Il problema principale durante l’estate è che il sole causa una perdita localizzata di cheratina, ciò significa che i capelli inizieranno ad essere porosi ed a perdere elasticità ed idratazione. Nel giro di pochissimo tempo la chioma apparirà opaca, debole e ruvida. Inoltre si attua una vera degradazione dei pigmenti, rovinando in questo modo la tinta.

Gli spray per capelli adatti ad ogni tipologia

Risulta essere quindi importante scegliere lo spray per capelli che possa consentire una massima protezione, evitando tutte le conseguenze sopra elencate. Ogni tipologia di capelli però necessita il giusto spray, infatti non tutti sono uguali. Sui capelli fini, ad esempio, l’ideale sono texture leggere, adatte a non appesantire i capelli mantenendoli idratati. Per i capelli spessi e, sopratutto, per i ricci, invece, la strategia giusta è optare per conditioner leave-in, oli e vere e proprie maschere. Prodotti dalla texture corposa, che possano nutrire e sostenere i capelli. Sono in genere i prodotti ad olio ad essere perfetti, come olio di cocco, di mandorle, di argan, elementi che riescono ad idratare al meglio i capelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>