RE-BELLO presenta il denim in fibra d’ortica

di federica guarneri Commenta

Re-Bello ha ideato un capo Denim in fibra d’ortica. Siamo pronti a indossare un capo che si presenta come una vera e propria rivoluzione?

RE-BELLO ha dato vita a un denim ottenuto con la filatura e tessitura delle fibre d’ortica, estratte meccanicamente dalla pianta senza l’utilizzo di additivi chimici inquinanti. Un’alternativa ecologica alle fibre comunemente utilizzate nell’industria tessile e un’esclusiva firmata Re-Bello, frutto dell’intensa collaborazione con lo studio di ricerca Grado Zero Espace. Vi avevamo già parlato del Jersey in cipresso ideato da quest’azienda che ha dato vita, per la stagione a/i 2015-2016, a un blazer che fa bene alla salute e alla pelle di chi lo indossa.

In passato l’ortica è stata utilizzata principalmente in Europa per la sua facilità di approvvigionamento rispetto al cotone. Il suo utilizzo ha trovato spazio in ambito militare durante la prima guerra mondiale, ma soprattutto nel periodo di Napoleone Bonaparte, impiegata nella produzione di migliaia di divise dell’esercito francese. Per questo motivo, con il nuovo tessuto, il brand ha deciso di creare due modelli di camicia dal design militare, ispirati ai primissimi indumenti della storia prodotti in ortica. Oggi RE-BELLO crea un denim morbido e libero, non solo piacevole al tatto, ma anche anti-irritante, si chiama Nettle Denim.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>