Trend estate 2013: Japan mania tra caftani e trucchi da geisha

di Redazione 2

Techno Nirvana. È uno dei trend più cool di questa estate 2013. Impossibile resistere all’energia visiva di capi e abiti dal glam orientale rivisitato in salsa rock. L’energia sensuale, travolgente e full color del Giappone invade le passerelle ed è subito mania.

Sakura stilizzati, flower print e nuance electro-pop parlano di un mondo in cui look back e look forward fanno parte dello stesso sguardo. Tradizione e innovazione sono in perfetta simbiosi: non può esistere l’una senza l’altra. Maschile e femminile si sovrappongono. Moderne samurai si coprono di kimoni strong esaltati da dettagli couture. Ispirazione orientale per fantasie stilizzate, quadri astratti e Obi preziosi che disegnano iconiche silhouette. Tessuti piegati come origami e trionfo di Haori jacket su pants e gonne dal taglio geometrico.

Inno a una bellezza antica e sempre nuova, che si muove maestosa tra due opposti: severo rigore delle forme e lusso opulente di colori e dècor. Naturalmente, non solo gli accessori, ma anche i gioielli più preziosi giocano con questo tema a metà tra il manga e la cultura millenaria. Teatro kabuki e samurai. L’armonia degli elementi è un’algebra sottile per creazioni ricche di suggestioni Japan in cui l’estetica essenziale incontra il culto per la purezza del design. Da Milano a New York a Parigi il Giappone domina incontrastato le passerelle: davvero sublimi gli ensemble di Jean Paul Gualtier, Etro, Gareth Pugh, Aquilano Rimondi, Vivienne Westwood e Paco Rabanne.

Anche il trucco si fa teatrale e concorre a creare un’atmosfera che non può lasciare indifferente chi ama giocare con il bello della moda. Stoia, cultura e voglia di stupire: tra i paesi orientali, forse, non c’è paese più occidentale del Giappone, come dimostra il grande amore che la moda da sempre nutre per questa cultura, percependola come esotica, ma mai lontana, come se, in fondo, appartenesse al cuore stesso dell’Occidente.

Photo Credit | Facebook

Commenti (2)

  1. Good blog. I got a lot of great info. I’ve been watching this toconhlegy for awhile. It’s fascinating how it keeps changing, yet some of the core components remain the same. Have you seen much change since Google made their latest acquisition in the domain?

  2. That’s a quiec-wittkd answer to a difficult question

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>