Yoga: tutti i benefici per corpo e mente

di Redazione Commenta

Lo yoga è una disciplina sempre più amata e gettonata. Dai benefici ai capi giusti per le lezioni, ecco quello che c’è da sapere.

Lo yoga è una disciplina sempre più praticata in Italia e nel mondo, grazie soprattutto ai suoi numerosissimi benefici e al fatto che si adatti a un grande numero di persone, di tutte le età. Per praticare lo yoga ci si può recare in palestra o nei centri specializzati, sotto la guida di un insegnante esperto, oppure – se si conoscono i fondamentali – si può rimanere anche a casa propria, e praticarla in una stanza o in giardino con un tappetino e degli indumenti comodi.

Lo yoga è una disciplina dalle origini antichissime, nata in India. Da due secoli è arrivata in Europa, dove molte persone la praticano in cerca di una sintesi di benefici mente-corpo; dalla rilassatezza dei muscoli, spesso tesi e contratti per posture errate o per lo stress, si arriva a quella della mente, per cui lo yoga è un vero toccasana. Scopriamo nello specifico quali sono i vantaggi di questa buona abitudine.

I vantaggi dello yoga

Praticare yoga apporta tantissimi benefici all’economia psicofisica.

Riduce lo stress

Lo stress è considerato da molti la piaga della modernità, lo spauracchio contro cui combattono tutti, districandosi tra famiglia, lavoro, scuola, problemi pratici, preoccupazioni, ansie. Il fondamento dello yoga è una disciplina spirituale che punta a liberare la mente e rilassare il corpo, purificando entrambi con esercizi mirati e guidati.

Gli esercizi hanno l’obiettivo di ottenere, tra gli altri benefici, un controllo della respirazione e della mente, per recuperare il classico “sangue freddo” e calmarsi anche di fronte alle emergenze della vita quotidiana. Recuperare un utile self-control aiuta a combattere gli ostacoli della giornata ma anche a ridurre lo stress, o meglio, a cambiare il modo di approcciarsi alle cose. Questi esercizi aumentano la capacità mentale di concentrazione, aiutano a respirare profondamente, a rilassarsi e a dormire meglio.

Migliora il tono muscolare

Lo yoga, che guida a sciogliere i muscoli, previene o aiuta a combattere tensioni e dolori, come mal di schiena o torcicollo. Tanti esercizi coinvolgono muscoli che di solito non si utilizzano e questo aiuta ad aumentare innanzitutto la massa e poi il tono e la forma muscolare.

L’esercizio fisico che ne risulta è assolutamente completo. Per questo alcune specifiche posizioni dello yoga (come il ponte o la posizione della scimmia), accompagnate da una corretta respirazione, prevengono i dolori lombari o aiutano a combattere quelli preesistenti. Diverse patologie articolari sono dovute a una postura sbagliata, e in questi casi praticare yoga può dare risultati immediati e molto soddisfacenti.

Aiuta il cuore e le difese immunitarie

Lo yoga ha effetti assolutamente positivi anche sul sistema cardiocircolatorio. Gli studi hanno evidenziato che diversi esercizi produrrebbero una diminuzione del rilascio dell’adrenalina nel corpo, con una conseguente azione sull’attività del sistema nervoso. Questo aiuterebbe a prevenire l’ipertensione e a favorire l’attività cardiaca.

Altri studi hanno evidenziato che lo yoga avrebbe ottimi benefici anche sul sistema immunitario, potenziandolo e prevenendo alcune malattie come l’influenza o le malattie esantematiche, soprattutto praticando alcune posizioni come quella dell’albero o del triangolo.

Cosa indossare per praticare yoga?

Per praticare questa disciplina, a casa propria o in palestra, servono gli indumenti giusti. Meglio scegliere capi comodi e traspiranti, non troppo ampi per evitare che intralcino durante l’esecuzione dei movimenti.

Freddy, noto marchio di abbigliamento sportivo e non solo, ha recentemente presentato una collezione interamente dedicata a questa disciplina. Dai un’occhiata ai pantaloni da yoga e agli altri capi della collezione 100% Made In Italy firmata Freddy, e trova tutto l’occorrente per avvicinarti a questa disciplina dalle mille virtù!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>