Le Havaianas compiono 50 anni, da scarpe del popolo a infradito super cool

di Sandra Rondini Commenta


Le Havaianas, le infradito in gomma più famose al mondo, compiono 50 anni. Nate nel 1962, ispirate al sandalo tradizionale giapponese chiamato “Zori“, a cui rendono omaggio con il motivo a ‘chicchi di riso‘ stampato sulla suola, al tempo queste scarpe furono rivoluzionarie per le classi popolari che le adottarono immediatamente. L’unico modello allora disponibile era quello con la suola bicolore blu e bianca e le fascette blu e la gente le amava perché erano comode, resistenti ed economiche.


La gente ne apprezzava la morbidezza, la resistenza e il prezzo a buon mercato. Fu così che le Havaianas divennero “la scarpa del popolo”. Negli anni Novanta iniziarono a dilagare anche presso la classe media che iniziò ad indossarle in casa, come simbolo di autenticità, in contrasto con l’aura pretenziosa che circondava le solite pantofole o scarpe da casa delle griffe più costose. Contemporaneamente diversi fan di Havaianas cominciarono a personalizzare le loro infradito rigirando le suole per rendere visibile la parte colorata il che lanciò una vera e propria moda culminata nel 1994 con la nascita della linea “Top Line”.

Fu così che le Havaianas smisero di essere un semplice paio di infradito in gomma e divennero il simbolo di uno stile di vita informale, easy, comodo e divertente. L’agenzia AlmapBBDO cominciò a occuparsi della promozione del brand con campagne pubblicitarie creative e irriverenti che rispecchiavano l’universo pieno di colori e vibrazioni positive del mondo Havaianas che ben presto conquistò anche l’Europa dove lo spirito brasiliano è molto amato e sinonimo di allegria e divertimento per antonomasia. Ben presto le Havaianas divennero di gran moda e nel 2010, sempre in Europa, fu lanciata la prima linea di nuovi prodotti nella storia del brand: la “Soul Collection”, composta da espadrillas, scarpe da tennis e ballerine, tutti con la mitica suola di gomma delle infradito e la loro morbidezza e resistenza.

Nel 2011 fu addirittura lanciata la collezione ”Rain Boot” per riempire di colori e allegria le nostre grigie giornate di pioggia con stivali da pioggia davvero meravigliosi! Alcuni tra i più grandi stilisti hanno voluto personalizzare le Havaianas creando edizioni limitate, come Celine (2004), H. Stern (2004), Paul&Joe (2010), Marimekko (2010), Pinel&Pinel (2010) e Missoni (2011-2012). Per festeggiare il suo 50° compleanno, Havaianas ha lanciato una limited edition di infradito in omaggio alla mitica ‘flip-over’ degli anni ‘Novanta, quando gli appassionati personalizzavano le Havaianas trasformandole in infradito a tinta unita e creando una vera e propria moda. Solo 50.000 paia di questo modello verranno prodotte e vendute al prezzo di 30 euro; il 100% delle vendite verrà versato all’UNICEF, in sostegno ai suoi progetti in Brasile.