Adam Senn e David Gandy, le icone maschili di Dolce&Gabbana

di Lorena Scopelliti Commenta

Dolce&Gabbana sono famosi per avere un gran fiuto nello scegliere i propri testimonial: vi dice qualcosa il nome Bianca Balti? Oggi è una delle modelle più pagate, cercate e tributate del fashion biz e furono proprio i due siciliani a intuirne le incredibili potenzialità. La stessa sorte e il medesimo successo mediatico ha caratterizzato l’ascesa all’olimpo della moda del bellissimo David Gandy, che ha fatto sognare migliaia di donne e uomini di tutto il mondo issandosi su una barca a largo delle Isole Eolie, vestito solo di uno slip bianco, nella riuscita ADV D&G Light Blue parfum.

I due stilisti, per il lancio della versione sport della celebre fragranza The One, hanno deciso di interpellare una stella in ascesa bionda con gli occhi azzurri: si tratta del texano Adam Senn, un americano tutta-salute dallo sguardo magnetico. Non fatichiamo affatto ad immaginare che, anche questa volta, la scelta del nuovo testimonial sarà un successo planetario.

Intanto David Gandy non piange di certo: è stato protagonista di una campagna pubblicitaria che l’ha visto (ancora una volta) nudo come mamma l’ha fatto. L’occasione era sponsorizzare l’eyewear invernale di Dolce&Gabbana. L’ispirazione: la celeberrima immagine datata 1971 del genio Yves Saint Laurent, senza veli, immortalato magistralmente dalla macchina fotografica di Jeanloup Sieff per YSL Pour Homme.

Risultato del confronto, inevitabile? Purtroppo caricaturale: l’androgino, delicato e fragile Yves, dallo sguardo penetrante e indecifrabile, sovrasta e offusca l’immagine dello statuario corpo di David, fin troppo perfetto e patinato. Non si copia un mito e non si imita un genio, neppure se chi lo fa si chiama Dolce&Gabbana.

Un plauso, invece, va alla scelta di Adam Senn: ventottenne biondo e aitante, dagli occhi azzurri e l’aspetto sano e in forma del tipico americano che non rinuncia a spiaggia e sole. Barbetta incolta, labbra incredibilmente carnose dalla linea perfetta e sorriso birichino, Adam sembra perfettamente a suo agio nell’interpretare l’uomo Dolce&Gabbana di The One Sport.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>