Cannes 2013: Marion Cotillard in total look Christian Dior

di Redazione Commenta

Il Festival del Cinema di Cannes 2013, com’è sempre più evidente, non è solo una kermesse dedicata ai grandi film in concorso, ma anche una vetrina senza precedenti, usata da stilisti e designer d’ogni settore, per mostrare al mondo quanto di più esclsusico esista nel fashion system mondiale.

Marion Cotillard, che in questi giorni del Festival del Cinema di Cannes, indossando una serie di eleganti outfit firmati Christian Dior, come l’ultimo total white con inserti stile Mondrian in giallo e nero che mettevano in evidenza la sua silhouette perfetta. L’attrice francese, premio Oscar per “La vie en rose “, biopic sulla vita di Edith Piaf, è anche testimonial della bag icona della maison francese, la mitica Lady Dior, ma, soprattutto, è una giovane donna che, oltre ad essere una delle poche dive francesi ad aver sfondato ad Hollywood, è anche molto impegnata nel sociale.

In questi giorni a Cannes sta illuminado i suoi favolosi outfit firmati Dior con una serie di gioielli della maison Chopard, che è main sponsor dell’evento, al punto da creare da sempre la Palma d’oro che verrà consegnata ai vincitori del Festival. Marion Cotillard ha deciso di indossare sui suoi abiti firmati Christian Dior incantevoli parure solo dopo essersi assicurata che si tratta di orecchini e bracciali di diamanti appartenenti alla collezione di alta gioielleria di Chopard ecosostenibile.

Per la prima volta, infatti, i gioielli sono stati realizzati con oro proveniente dalle miniere del Sud America, supportate dall’associazione Arm che promuove in Colombia queste operazioni etiche. Chopard ha stipulato una collaborazione con Livia Firth, Direttore creativo di Eco-Age e fondatrice di “Green Carpet Challenge“, per lanciare il progetto The Journey, un progetto di “lusso etico”.Livia Firth, donna dotata di grande eleganza e moglie di Colin Firth, attore inglese protagonista di “Bridget Jones” e “A single man”, è da sempre impegnata in prima linea per difenere il bello e il lusso, ma a patto che sia rispettoso dell’ambiente.

Photo Credit | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>