Collane macro per un inverno all’insegna della studiata esagerazione

di Redazione Commenta

Spread the love

 

L’accessorio è importante, spesso fa la differenza e sovente basta indossare un bracciale o una collana per svecchiare un outfit e renderlo speciale: spille, bracciali, foulard, fermagli gioiello per i capelli, cinture importanti e dettagli macro o micro possono fare in modo che il tailleur nero più basic e serioso acquisti personalità e originalità.

In questo post vogliamo proporvi una carrellata di maxi collane di vari brand, grandezza e tipologia: non spaventatevi per le dimensioni. Se manterrete low profile e piuttosto rigoroso il resto dell’abbigliamento non risulteranno eccessive e anacronistiche neppure in contesti formali.

Di Svarowski molte, interessanti e immaginifiche proposte per collier di ispirazione amazzonica nei colori e nelle stilizzazioni, come il modello Parade: intarsi e giochi di colori che vanno dall’indaco al viola fino al turchese e al viola, metallo e anima vintage per il cristallo centrale incastonato. Ideale sotto un semplicissimo dolcevita in cashmere effetto seconda pelle e pants a sigaretta dal taglio maschile. Per dare ancor più risalto al gioiello legate i capelli alti sulla nuca, in uno chignon naturale e un po’ scomposto.

Da Marni una creazione in giallo sole (colore che, con la sua variante senape, quest’inverno sarà un vero must) rallegrerà i vostri outiftis ecrù, neutri o total black con vivacità: la collana è composta da un nastro in raso nero che si chiude a fiocco sulla nuca, con pendenti in resina bordata in corno intervallati da pietre in vetro e ottone. Ricorda il deserto e l’Africa, per un inverno a tutto colore.

Multicatene di diversa gradazione, dall’argento al bronzo fino all’oro e al rame per la collana di Accessorize, che si porta alta sul collo e si presta ad essere abbinata con scolli a V, colli alti e abiti: un intrico di fili di ispirazione un po’ tribale che veste letteralmente il décolleté senza bisogno di altro per essere valorizzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>