Herpes labiale, cosa mettere nel borsone da spiaggia per una estate al sicuro

di Maris Matteucci Commenta

L’herpes labiale viene molto spesso favorita dal sole, ecco perché nel borsone da spiaggia alcuni prodotti non possono proprio mancare per proteggere le labbra e mantenerle in salute in quelli che sono generalmente i mesi più a rischio per la comparsa di questa infezione, causata dal virus herpes simplex tipo1 (HSV–1).

herpes labiale

Solo chi ha sofferto almeno una volta nella vita di herpes labiale sa infatti quanto possa essere doloroso. Generalmente dura pochi giorni, ma quei pochi giorni sono davvero difficili da affrontare. L’herpes labiale genera fastidio e forte dolore nella zona che ne viene colpita, oltre che un certo imbarazzo nella persona che con difficoltà si trova costretta a mettere in mostra labbra martoriate dal virus.

L’herpes labiale infatti provoca la comparsa di microvescicole a grappolo, che si rompono lasciando una erosione decisamente antiestetica (oltre che appunto dolorosa). E allora il consiglio è quello di equipaggiarsi al meglio per andare in spiaggia, riducendo al minimo i rischi di essere colpiti da herpes labiale. Munitevi dunque di prodotti specifici per la cura delle labbra che abbiano elevato fattore di protezione. Troppo spesso infatti quando si va al mare ci si ricorda di spalmare la crema sul corpo ma ci si scordano le labbra che invece sono sensibilissime e che, se non protette a sufficienza, soffriranno tantissimo gli effetti dannosi dei raggi ultravioletti. Per un’estate al sicuro lontani dall’herpes, potete affidarvi ai prodotti della linea Herpesun appositamente pensati per la cura delle labbra. In particolare Herpesun Defend Hydra&Protect, un prodotto in crema specificamente formulato per la prevenzione delle recidive da herpes labiale che si avvale di una doppia azione protettiva: crea uno schermo per le radiazioni ultraviolette dei raggi solari e costruisce una barriera per mantenere un corretto livello di idratazione delle labbra. E nel borsone da mare, insieme alla crema con alto fattore di protezione, non può mancare anche un cappello, utile per proteggere il viso nelle ore più calde. Poche regole, ma buone.

Rispondi