Jeans, pants e leggings stampati protagonisti della primavera 2013

di Lorena Scopelliti Commenta

moda primavcera 2013 pants stampati

Fantasie e stampe dove meno te le aspetti: quest’anno, come non mai, la primavera è densa di colori e allegria. Per la bella stagione 2013 anche jeans, pantaloni e leggings abbandonano il monocolore e si tuffano nelle righe, nei fiori e nei pattern più sbarazzini e anticonvenzionali.

Da Maggie un jeans ultra-leggero e colorato fondo bluette e pattern bianco e corallo; di Zara, sulla stessa linea d’onda, gli skinny pants si fermano alla caviglia e hanno una fantasia arabesque. H&M propone un cinquetasche in twill con fantasia effetto delavé nei toni del grigio e del nero, mentre da Mango i pants sono leggermente svasati alla caviglia e hanno una stampa astratta formata da migliaia di puntini colorati. Firmati Diesel i jeans colorati sui toni pastello, a vita bassa e gamba stretta in fondo, come quelli di Bershka, che sceglie però le righe per movimentare il tessuto seconda pelle. Pinko, infine, sceglie il motivo delle catene dorate per la stampa del modello Marylin, dominato dal colore bordeaux.

Attenzione a non incorrere nell’errore di indossare un capo non adatto alla nostra figura pur di seguire il trend del momento: stiamo parlando di capi non facili, perché la linea dei pants che vanno di moda è molto aderente, praticamente una seconda pelle, con caviglia stretta e tessuto leggero. Il tutto, tradotto, significa che qualunque rotolino e imperfezione verrà sottolineato ed evidenziato senza alcuna pietà. Il modo migliore per completare uno skinny jeans stampato come quelli che vi abbiamo suggerito, inoltre, sono i sandali flat e ballerine, che di certo non concorrono a slanciare una silhoutte rotondetta.

Un escamotage è scegliere una calzatura più alta: le zeppe, di gran moda, fanno guadagnare qualche centimetro. Attenzione anche ai cinturini sulle scarpe: meglio scegliere un modello che non ce l’abbia, in modo da far sembrare la caviglia più sottile. Se lato B e gambe sono molto formosi, distogliete l’attenzione con bluse dal tessuto fluido e leggero che non segnano la figura e che si appoggiano morbidamente ai fianchi.

Rispondi