Kate Middleton è incinta e Guccio Gucci le dedica la Catherine Bag

di Redazione Commenta

Guccio Gucci, creativo del marchio TO BE G e ultimo discendente dell’omonima famiglia di pellettieri fiorentini, nel giorno in cui il mondo ha appreso la notizia che Kate Middleton e il Principe William aspettano il tanto atteso erede, ha deciso di lanciare la borsa “Catherine Bag”, dedicata proprio alla Duchessa di Cambridge.

Un tempismo perfetto e un omaggio graditissimo che promette di diventare presto un cult o così sperano a Firenze dove la borsa sarà presto realizzata su disegno esclusivo. Cucita interamente a mano secondo la più antica tradizione pellettiera toscana dei maestri artigiani, la “Catherine Bag”, con le cuciture a vista e le forme morbide e arrotondate, è un autentico omaggio della creatività italiana al fascino della Duchessa di Cambridge che solo pochi giorni fa era stata fotografata mentre, durante una visita a una scuola di St Andrews, in Scozia, giocava (irresponsabilmente?) a hockey sul prato indossando un paio di stivali dal tacco decisamente alto.

Nulla faceva presagire una possibile gravidanza data la spregiudicatezza sportiva di Kate Middleton, eppure, stando agli ultimi rumors, la duchessa di Cambridge sarebbe già al terzo mese di attesa. Dedicare una borsa a una nobildonna è consuetudine nel mondo della moda, soprattutto quando la fortunata aspetta un bambino. La “Catherine Bag” si prepara così a competere con un grande cult della pelletteria mondiale, la famosa borsa “Kelly” di Hermes che deve il suo nome a quello della principessa di Monaco, Grace Kelly che, in un celebre scatto del 1958 per la rivista “Life” usò proprio quella borsa della maison francese per nascondere il fatto che fosse in attesa della sua primogenita, la principessa Caroline.

Da allora la “Kelly” di Hermes è diventata una delle borse più iconiche e desiderate mai create al mondo: la “Catherine Bag” riuscirà a reggere a un tale confronto? Tra l’altro, non è la prima volta che i nomi di Kate Middleton e Grace Kelly vengono accostati nel mondo della moda: l’abito da sposa della Duchessa di Cambridge, disegnato da Sarah Burton, direttrice creativa della maison Alexander McQueen, date le moltissime somiglianze, fu immediatamente paragonato a quello indossato da Grace Kelly per sposare Ranieri di Monaco nel lontano 1956.

Photo Credit | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>