Milano Fashion Week, front row e sfilata Gucci p/e 2015

di Redazione Commenta

Un front row ricco di celebrità ed esponenti del settore moda, una sfilata caleidoscopica, magnetica, ricca di femminilità e modernità. Così Gucci ha presentato al pubblico la sua collezione primavera/estate 2015.

Se in prima fila hai Anna Wintour e Kate Moss, la tua collezione deve necessariamente essere epica. Così Gucci ha voluto inaugurare la settimana della moda di Milano, con una linea che si ispira chiaramente agli anni ’70, in particolar modo per ciò che riguarda colori ed accessori, come ad esempio i grandi occhiali tartarugati o la palette calda dei rossi e degli arancioni.

Le forme invece prendono spunto dal guardaroba maschile, con linee geometriche e pulite, ma si ispirano anche alla marina militare femminile e all’eleganza delle uniformi. Una donna irriverente quella proposta da Gucci per la bella stagione del 2015, una personalità femminile che ama i colori ma desidera comunque darsi un tono e la scelta migliore che può fare, per dimostrare la sua passione, è quella di ispirarsi ad uno stile folk, sapientemente mixato alla tipica eleganza firmata Gucci by Frida Giannini.

Nel front row insieme alla Wintour e Kate Moss anche Charlotte Casiraghi, nuovo volto del make-up Gucci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>