Pitti Uomo 2013: PZero si ispira al mondo dei biker e lancia nuovi tessuti super tecnologici

di Sandra Rondini Commenta

Motorsport, Sailing Active e Urban Leisure sono i tre temi progettuali della collezione PZero che il brand di calzature e abbigliamento del Gruppo Pirelli presenta a Firenze tra qualche giorno in occasione del salone Pitti Immagine. È grande l’attesa attorno a questa griffe sempre così techno, smart e colorata. Assoutamente fresca, young e contemporanea.

Per l’84sima edizione di Pitti Uomo, Pzero, griffe del Gruppo Pirelli, si presenta con una collezione maschile organizzata per progetti, ciascuno dei quali diviso in tessuti e materiali innovativi per il mondo active e per il tempo libero. Leggerezza, engineering e colore sono le parole d’ordine per questa collezione di calzature e abbigliamento. I progetti presentati da PZero per la prossima p/e 2014 sono legati al mondo “Motorsport” “Sailing Active” e “Urban Leisure”. In un Pitti dove il tema guida è il mondo delle moto e dei biker, non poteva mancare un progetto dedicato al “Motorsport” di PZero, forte della storia ed heritage di Pirelli nelle grandi competizioni nei circuiti internazionali. Tra i capi cult presentatai a Firenze ci sarà la nuova “Wind Racing Jacket” in nylon stretch super leggero, con cappuccio, zip e maniche con polsi in elastico tecnico. Completamente antivento, questo capo si distingue per l’interno staccabile e il gilet in rete tecnica multipocket.

La nuova “Motorcross Jacket”, invece, sarà un giubbotto vintage rieditato in nylon stretch con bande sportive che segnano il perimetro e che lo rendono più performante. Presentato in emerald green e royal blu, colori tipici del racing. Infine la “Biker jacket”, un giubbotto in pelle a prova d’acqua perchè assemblato con gomma sintetica impermeabile sui fianchi e sottomanica per garantire il massimo del comfort e della praticità. La calzatura di punta della nuova collezione p/e 2014 sarà la “New Volley”, restyling della sneaker vulcanizzata realizzata nel 1982 per la linea “Pirelli per lo Sport” e perfetta per il biker contemporaneo. Il tema progettuale “Sailing Active” si sviluppa con calzature in tessuto tecnico waterproof con un calzino cucito interno in neoprene, mentre la linea di abbigliamento “Sailing Active” coniuga tagli performanti ed ergonomici con un fitting più urbano, come la “Sailing Jacket” e la “Mesh wind Breaker Jacket”, oltre a una serie di felpe in jersey tecnico e polo tecniche in piquet con dettagli in reflex.

Infine, il progetto “Urban Leisure” prevede per le calzature la nuova driving shoe Pzero, ossia un mocassiono superleggero (liscio, con laccio o con morsetto) a costruzione tubolare e con la suola che riprende il pneumatico Pirelli Scorpion,mentre, per quanto riguarda l’abbigliamento, il capo che distingue la nuova linea Urban Leisure è la “Second Skin Field Jacket” in tessuto ultralight stretch, ultracompatta e con maniche ergonomiche.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>