Pitti Uomo: Kenzo super ospite della nuova edizione

di Sandra Rondini Commenta

Kenzo è il Guest Designer uomo della prossima edizione di Pitti Uomo, con un evento speciale che si terrà a Firenze giovedì 10 gennaio 2013. La label giapponese è uno dei fenomeni più interessanti delle ultime stagioni con le sue collezioni sempre fresche, ironiche e avantgarde, mai scontate e per questo sempre molto attese durante le sfilate.

L’arrivo alla direzione creativa del brand di Humberto Leon e Carol Lim ha prodotto una svolta radicale in solo un anno: l’eredità del fondatore è linfa ispiratrice più che modello da riprodurre, l’esotismo delle prime collezioni si riflette in un nuovo progetto che trasmette dinamismo e energia e non solo rispetto dell’archivio strico della maison giapponese. I due designer conoscono bene il consumatore finale, sanno creare cose immediate e speciali e costruire un mondo intorno al proprio lavoro.

Invitata da Pitti Uomo, la griffe Kenzo ha accettato subito con entusiasmo di mostrare qui le sue ultime creazioni per l’autunno-inverno 2013-2014, sedotto dal fascino di una città come Firenze davvero unica al mondo, così contemporanea e antica al tempo stesso, che aspira, pur nelle difficoltà dell’era moderna, a vivere un Rinascimento artistico perenne che adesso, dopo tante altre arti figurative, riguarda anche la moda, grazie al salone del Pitti, il più prestigioso al mondo per la moda uomo, nonostante Londra inizi a incalzarlo e provare a rubargli la ribalta internazionale, anche sovrapponendo il calendario delle sfilate.

Dall’8 al 11 gennaio a Firenze, infatti, andrà in scena la tradizionale rassegna della moda maschile presso la Fortezza da Basso con i più famosi brand nazionali ed internazionali di abbigliamento e di accessori da uomo. Sarà la numero 83 di Pitti Uomo e, in una superficie espositiva di 60mila metri quadri, si potranno ammirare in esclusiva le collezioni moda uomo dell’a/i 2013-14 di ben 1020 marchi del top della sartoria maschile italiana e delle aziende più innovative sul mercato. La London Collection Men, tra l’altro, non solo sfodera l’asso di Tom Ford come guest in grado di attrarre la stampa e i buyer di tutto il mondo, ma si terrà dal 7 al 9 gennaio 2013 per decisione altamente competitiva del British Fashion Council, in voluta sovrapposizione per due giorni alle date già annunciate di Pitti Uomo.

Photo Credit | Pitti Immagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>