Prada sceglie quattro attori per la nuova campagna uomo

di Sandra Rondini Commenta

Dopo la famosa sfilata uomo dello scorso gennaio con in passerella tanti divi del cinema del calibro di Adrien Brody, Jamie Bell, Willlem Dafoe, Emile Hirsch, Gary Oldman e Tim Roth per rappresentare il top dell’universo dandy maschile, Prada ci riprova e rinnova il suo legame con il mondo del cinema attraverso una campagna stampa d’autore.

La maison milanese ha, infatti, deciso di lanciare worldwide un advertising molto speciale che assomiglia agli shooting a cui solitamente si sottopongono i divi durante i festival del cinema. Scatti in bianco e nero che fanno sognare. Primi piani intensi che mettono in evidenza il volto, le rughe d’espressione, la mimica e lo sguardo intenso di un artista. Accanto ad ogni primo piano Prada affiancherà una fotografia a figura intera di ciascuno dei quattro testimonial scelti per la nuova campagna della collezione p/e 2013. Vestito Prada, naturalmente.

Per la prossima estate Prada ha deciso così di reclutare per la campagna stampa della nuova collezione uomo ben 4 superstar che si sono prestati molto volentieri al ruolo di testimonial posando in accattivanti ritratti in bianco e nero, molto eleganti e autoriali. Sarà una campagna stampa sofisticata e costellata di stelle del cinema, quella per la prossima estate firmata Prada. La griffe milanese, quotata alla borsa di Hong Kong, ha già diramato i primi scatti della campagna e presentato ufficialmente i nomi dei quattro testimonial dell’adv uomo.

Si tratta di quattro attori protagonisti, due icone e due nuovi talenti del cinema e, precisamente, dei due mostri sacri Benicio Del Toro e Harvey Keitel e dei due astri nascenti Dane DeHaan (noto per “Chronicle” e “True Blood“) e Aaron Taylor-Johnson (“Le belve” con Blake Lively). Di Benicio Del Toro e Harvey Keitel sono già in rete i primi scatti e il risultato è davvero elegante e sofisticato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>