Red Carpet a Manhattan, sfilata di VIP al MoMa per la mostra dedicata alle donne americane

di Paola Perfetti 2

Una mostra dedicata alla donna americana diventa l’occasione d’oro per una sfilata da Red Carpet fra VIPs, modelle, attrici e star della moda.

Tutto questo è accaduto a New York, in occasione dell’evento di inaugurazione dell’anno dedicato alla moda e identità made in USA intitolato: The American Woman: Fashioning a National Identity.

Una mostra alla quale non hanno rinunciato nemmeno icone della bellezza di oggi.

Nel parterre d’eccezione (che nemmeno noi ci siamo fatti mancare) hanno trovato posto  Star del calibro di Brooke Shields, Oprah Winfrey (accompagnata dallo stilista Oscar De La Renta in persona!), e poi Emma Watson, Katy Perry, Kirsten Dunst, Marillion Cotilliard, Jessica Biell, Donatella Versace: insomma, tutti i nomi protagonisti degli ultimi successi dei grandi brand della moda internazionale.

Volete vedere l’abito da favola di Anne Hathaway? E quale mìse avranno scelto Anna Wintour e Sarah Jessica Parker ?

Nella gallery troverete qualche prima risposta a tutte le vostre curosità, ma prima, lasciate che vi regaliamo qualche dettaglio.

La mostra-evento di lunedì 3 maggio è stata un Gala al quale hanno presenziato tutte le donne più note del mondo americano.

Testimonial del mondo del fashion come Gisele Bundchen, Naomi Campbell, Rosie Huntington-Whiteley, Emma Watson, Carey Mulligan, Donatella Versace, e poi Marion Cotillard, Diane Kruger, e Sienna Miller (Gossip:  si è presenta al braccio di Jude Law, per la prima volta, dopo la loro riappacifazione).

Riflettori puntati più sul Red Carpet che sulla mostra in sè, che intende omaggiare le eroine americane dagli inizi del XX secolo.

Passando per Suffragette, contestatrici degli anni Venti, e poi ballerine di Charleston,  si conoscono da vicino le passionarie allo Stile della pittrice Tamara de Lemipicka, fino alle mannequins ante litteram in in Vionnet, Charles James e Madame Grèse. Non mancano le moderne figure delle attrici entrate nel mito anche per le loro pose  sui set fotografici, come Jean Harlow, Rita Hayworth e Katherine Hepburn.

Nell’ultima sala, un’installazione ripercorre gli anni dal 1890 al 2010, con American Woman di Lenny Kravitz come soundtrack.

Qualche nome delle eccezionali donne ricordate? Tina Turner, Patti Smith, Hillary Clinton, Janet Jackson, Meryl Streep, Katie Couric, Condoleezza Rice, Kathryn Bigelow, Madonna, Marilyn Monroe, Jackie O, Grace Kelly, Janis Joplin, Amelia Earhart, Edie Sedgwick, Nina Simone, Louise Brooks, Ava Gardner.

Ma voi volete sapere delle Star: seguite il link. Per ora, ecco qualche immagine dalla serata di Gala.

Commenti (2)

  1. Fantastic items from you, man. I have remember your stuff prior to and you’re just exmtreely fantastic. I really like what you’ve bought here, really like what you’re stating and the way through which you assert it. You make it entertaining and you continue to care for to stay it smart. I cant wait to read much more from you. That is really a great site.

  2. Was it a smile of pity? I actually lguehad with excitement because the dress in the first big picture lookes like it has characters on it from “the lumpy space princess”. No seriously. It looks all very japanese to me and it might actually work there. But europe is defenitely not ready to wear this outside the house. But I adore the dress in the first small picture. It would be lovely for a summer cocktail party.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>