Agyness Deyn per Dr. Martens: il video della campagna

Agyness Deyn testimonial Dr Martens

Continua la speciale e creativa collaborazione artistica tra la modella Agyness Deyn e lo storico brand Dr. Martens, creatore degli stivaletti diventati culto negli anni e, ancora oggi, simbolo di trasgressione e perfetto urban style. Un mood che si riflette anche nel video promozionale lanciato da pochi giorni.

La top model Agyness Deyn nuova stilista per Dr. Martens

top model Agyness Deyn stilista stivali anfibi Dr Martens

Dopo aver riempito le pagine della cronaca e del gossip con la sua inaspettata confessione via Facebook di aver sempre mentito sulla sua età, dichiarandosi più giovane pur di fare la modella in un mondo in cui a 28 anni come lei sei già vecchia, Agyness Deyn torna a far parlare di se nel campo che le compete, ossia quello della moda. La top model biondo platino, vagamente androgina, dal viso dai tratti delicati e gli occhioni da cerbiatta è la nuova stilista del brand Dr. Martens, famoso per le celebri calzature che hanno segnato decenni di cultura giovanile underground.

Dopo il declino delle vendite degli anni Novanta e la chiusura nel 2003 della produzione nel Regno Unito, dislocata in Cina e in Thailandia, che segnò per molti la fine di un’era, dal 2007 la compagnia è tornata a produrre nuovamente in Inghilterra, nella fabbrica di Cobbs Lane, a Wollaston, proponendo con successo in vendita online una linea di calzature “vintage” e i suoi modelli cult. E Agyness Deyn ha un ruolo importante in questa rinascita perché la super top che, per iniziare a fare la modella dichiarò di avere 18 anni quando in realtà ne aveva già 24, età in cui molte carriere sulle passerelle volgono già al tramonto, è sempre stata una grande estimatrice di queste calzature che per decenni hanno accomunato molte sottoculture come il punk, ska, skinhead, grunge, mod, metallari, gothic, emo e tante altre, di destra e di sinistra, progressiste e reazionarie.

Dr. Martens apre il flagship store a New York

Si fanno preziosi e mondani i festeggiamenti di Dr.Martens in occasioni dei suoi primi cinquant’anni di storia.

Il famoso brand di scarponcini “per tutti i giorni” – ideali soprattutto quando la stagione si fa autunnale e cadono le prime piogge –  ha scelto la data  del suo compleanno(mercoledì scorso) per aprire il suo primo flagship store, quindi super retail store, a New York.

Noi di Modalizer – per ovvi motivi – non c’eravamo, ma abbiamo scandagliato il web alla scoperta delle immagini del prestigioso party: e le abbiamo trovate!

Stivali da pioggia autunno 2010: griffes e lusso per Lei

Modalizer.com prosegue la sua cavalcata nel mondo delle tendenze per questo autunno 2010. Oggi abbiamo deciso di approfondire la nostra caccia agli stivali da pioggia più fashion per tutta la stagione fredda,  portandovi a conoscere le ultime novità dei grandi brand del lusso.

Dopo aver parlato di design e di interessanti novità come quelle di Ugg e Jimmy Choo insieme, Pirelli PZero, Crocs, ecco tutte le calosce più chic e ricercate dell’autunno inverno 2010-2010.

Con una premessa: questa volta non ci siamo limitati ai soliti stivali antipioggia, ma abbiamo allargato la ricerca anche ai modelli di stivali più tecnologici e costosi, che saranno altrettanto ideali per i nostri giorni “umidi”.

Scarpe Alexander Wang per l’autunno 2010

Dr Martens, infradito, stivaletto invernale o modello di fine stagione?

Può essere tutto questo (ma solo in parte) o nulla di tutto ciò: d’altra parte, alle scarpe “ibride”, noi fashionisti ci sono più che abituati!

L’unica cosa di cui siamo certi è il designer che le ha create, il mitico Alexander Wang.

Hello Kitty in versione Dr.Martens: 50 anni e una Boots Collection

hello-kitty-dr-martens-boots-anniversary-collection

Va bene, l’autunno è lontano e di stivali, almeno per quest’anno, vorremmo averne smesso di sentirne parlare. Ma le vere fashion victim devono essere sempre “sul pezzo” e non mancare le ultime novità della moda.

Perciò, non perdete queste Dr Martens by Hello Kitty!

Fanno parte di una Boots Collection dedicata ai 50 anni del famoso marchio di stivaletti e polacchini.

Dr. Martens by Hello Kitty a settembre 2010 con 5 modelli

Dr. Martens by Hello Kitty
Sono finalmente in arrivo le bellissime Dr. Mar
C’era d’aspettarselo. E infatti eccole in arrivo.
Hello Kitty per i suoi 35 anni è dilagata in maniera così massicia che quasi quasi la gattina è diventata un’ossessione.
Ovunque si vada c’è un articolo customizzato per Lei.

E il ritorno altrettanto atteso delle Dr. Martens, gli anfibi icona degli anni ’80 non poteva non incrociarsi con il blob rosa Hello Kitty.

Dr. Martens collezione in Edizione Limitata per i 50 anni di carriera

dr martens2

Il 1 aprile 1960 il brand Dr. Martens è entrato nel mondo delle calzature realizzando la mitica scarpa-stivaletto 1460, indossato dapprima da chi lavorava e poi da tutti coloro che volevano distinguersi dalla massa, ed indossato da coloro che volevano distinguersi facendosi membro di una qualche banda.

Per festeggiare i 50 anni di carriera il brand ha voluto metterci di mezzo 10 musicisti e 10 registi creando innumerevoli pezzi musicali e video in piano stile Dr. Martens.

Stivali per la pioggia, la moda dell’inverno 2010

stivali pioggia

Anche sotto la pioggia la vera fashionista non rinuncia allo stile e si lancia alla scoperta di modelli all’ultimo grido. Hunter e Hug Boots esclusi, naturalmente.

Se è vero che le collezioni autunno inverno 2009-2010 hanno visto il ritorno dello stivale come must ai piedi delle donne – altissimo, sopra al ginocchio, con plateau e zeppa o stiletto -, le grandi case di moda hanno pensato anche a modelli più casual, ovvero, a una rivisitazione in chiave glam delle classiche galosce.

Dr. Martens, il ritorno degli anfibi per la stagione autunno-inverno 2009-2010

dr. Martens4

Le Dr. Martens, i celeberrimi anfibi icona della generazione punk e new-wave tornano di moda alle soglie della decade 2010, con la differenza rispetto al passato che non le troveremo uniformate ai clichè della cultura underground, ma in una pluralità di collezioni offerte da diverse collaborazioni di designer.

Ogni brand realizza il suo concept: come Jean Paul Gaultier che ha commissionato un modello intarsiato con una geometria a rombi oppure Ralf Simons che le ha volute metallizzate nei colori oro, argento e bronzo.