Festival del Cinema di Venezia 2011, qualcosa da ricordare

festival cinema venezia 68 edizione celebrità abiti

Il 10 settembre si è conclusa la sessantottesima edizione del Festival del Cinema di Venezia 2011: artisticamente parlando, come al solito, la rassegna è stata di qualità, a detta dei critici, e anche il cinema italiano ha potuto prendersi le sue soddisfazioni.

Ma cosa ricordare (e cosa dimenticare) delle varie celebrità che si sono susseguite sul red carpet, sfoggiando i loro migliori (a volte peggiori) look? Scopriamolo insieme: un po’ di sano gossip, specie all’inizio di una settimana pre-autunnale, non può che galvanizzare l’umore.

Alberta Ferretti e Cacharel per le star del Festival di Venezia

look abiti festival cinema venezia 68 edizione 2011

In questo post non parleremo di grandi nomi del fashion biz e del cinema: oggi vediamo alcuni look delle star un po’ più in ombra e meno conosciute che hanno passeggiato sul red carpet del Festival del Cinema di Venezia.

Alcuni dei loro look non hanno davvero nulla da invidiare alle più note Kate Winslet, Gwyneth Paltrow e Cindy Crawford, che hanno sfilato nei giorni precedenti. Anche per loro è stata un’occasione per mostrare la loro personalità attraverso gli abiti e, bisogna dirlo, non hanno affatto sfigurato dando prova di grande personalità.

Mostra del Cinema di Venezia, Madonna sceglie YSL e Vionnet

red carpet madonna venezia

Madonna è sempre Madonna. La più grande pop star di tutti i tempi, nonché performer e precorritrice di look e tendenze che hanno segnato non solo la storia della musica, ma soprattutto quella del costume, era attesissima alla 68° Mostra del Cinema di Venezia, anzi era sicuramente la diva più attesa in assoluto. Perché quando arriva Madonna non si sa mai cosa può succedere e con quale stravagante look deciderà di colpire l’attenzione dei media, tutti lì schierati in fervida attesa.

Dopo la parentesi del matrimonio british con il regista Guy Ritchie in cui si era un pò ‘imborghesita’, vivendo nel centro di Londra e vestendo come una ricca lady inglese di campagna (mancava solo si desse alla caccia alla volpe…), Madonna è tornata in America e si vede.

Mostra del Cinema di Venezia, Gwyneth Paltrow splendida in Prada

Gwyneth Paltrow sceglie Prada alla Mostra del Cinema di Venezia

Gwyneth Paltrow, a Venezia per presentare il nuovo film di Steven Soderbergh “Contagion” di cui è protagonista insieme a un cast all star, come Matt Damon, Laurence Fishburne, Jude Law e Kate Winslet, ha scelto di indossare per le foto di rito due stupendi abiti di Prada.

Uno per photocall di mattina, durante la proiezione del film destinata alla stampa, e l’altro per il red carpet di sera durante la prémiere ufficiale del film a cui ha potuto assistere anche il pubblico pagante che ha fatto la fila per ore pur di vedere il film seduto in sala insieme a star come Gwyneth Paltrow, Matt Damon e Kate Winslet, presenti alla proiezione in sala.

Kate Winslet al Festival di Venezia, un trionfo di curve in Stella McCartney

kate winslet curvy stella mccartney festival cinema venezia 68 edizione 2011

Kate Winslet sta monopolizzando l’attenzione di tutti, al Festival di Venezia 2011: è riuscita a strappare uno dei pochi applausi a scena aperta dell’elitario e selettivo pubblico di critici e ad oscurare persino un colosso come Madonna. Tale è il potere che certe donne riescono ad esercitare: sono coloro che non sentono il bisogno di compiacere nessuno e scelgono solo per loro stesse.

Dopo le polemiche per aver fondato la lega anti botox, appoggiata da bellezze fuori categoria come Rachel Weiz, Kate Winslet si presenta al Festival di Venezia con tre lavori impegnati e impegnativi, fuori dagli schemi e a tratti anche politicamente scorretti. La sera del due settembre, per la première di Mildred Piece in cui è protagonista, si è presentata in uno strizzatissimo e abbacinante abito optical di Stella McCartney. E il trend curvy ci conquista ogni giorno di più.