50 costumi di Carnevale fashion fai da te

di Lorena Scopelliti Commenta

idee look costumi Carnevale 2012

È Carnevale e ogni outfit vale! Non temiate di essere troppo irriverenti, scandalose oppure di risultare anacronistiche e ridicole: questa festa porta con sè la libertà di divertirsi in modo assolutamente fuori dalle righe e senza farsi troppi pudori. Magari non avete più 15 anni, quindi pensate che Carnevale non sia un’occasione che la vostra età vi permette di festeggiare.

Sbagliato! Per la ricorrenza serate particolari e imperdibili animeranno i locali di tutte le città e noi di Modalizer vogliamo proporvi alcuni look per sedurre, divertire e divertirvi! Le nostri fonti di ispirazione? La cantante che sembra uscita da un fumetto Katy Perry, l’icona pop Lady Gaga e quella di charme e classe Audrey Hepburn. Infine i celebri personaggi interpretati da Uma Thurman in Pulp Fiction e Kill Bill di Quentin Tarantino: Mia Wallace e Beatrix Kiddo.

Per imitare il look pop e vinilico di Katy Perry acquistate, a poco prezzo, una parrucca blu-turchese o lilla a caschetto e un cerchietto infantile e coloratissimo. Abbinatela con una minigonna colorata e body oppure una maglia glitterata. Sarebbero perfette scarpe con tacco e zeppa stratosferica, ma vanno bene anche normali peep toe da indossare con calze rosa confetto o fluo ultra-coprenti.  Prendendo spunto da Lady Gaga potete scegliere se adottare lo stile da androide o quello maschile sfoggiato agli MTV Awards 2011. Nel primo caso è d’obbligo una parrucca platino, lunghissima e con frangetta e occhiali da sole neri a mascherina: leggings argentati, scarpe vertiginose e giubotto in pelle da biker per finire.

Il look da uomo di Jo Calderone alias Lady Gaga è semplicissimo: indispensabili baffi e basette (posticce o disegnate con una matita black da trucco); legate i capelli e scompigliateli un po’ davanti, rubate dall’armadio di lui un paio di pantaloni con le pinces e una cintura, mettete ai piedi un paio di anfibi e completate con una t-shirt bianca e giacca nera. Per chi vuole essere fedelissima all’originale non può mancare una sigaretta messa dietro l’orecchio. Il look Audrey è per le più romantiche: ci vogliono ciglia finte e un buon tratto di matita per infoltire le sopracciglia, una camicetta bianca con maniche a palloncino o normali e lunghe, ma da arrotolare ad arte, una gonna ampia anni Cinquanta color pastello e scarpe modello Chanel.

Facilissimo anche mettersi nei panni di Mia Wallace: parrucca a caschetto con frangia nero corvino, labbra e unghie nero bordeaux, camicetta bianca con maniche a tre quarti e più lunga frontalmente, pantaloni neri capri e ballerine bianche. Beatrix Kiddo è più difficile da realizzare con ciò che avete in casa, ma amagari qualcuna di voi possiede un giubbino impermeabile giallo e leggings dello stesso colore (se non doveste averli sappiate che si trovano a prezzo accessibile nei grandi negozi di sport). Acquistate in cartoleria lunghe strisce nere adesive e applicatele lateralmente al giubbino e ai pants e il gioco è fatto. Ah, no: dimenticavamo la spada! Vi basterà un cartone da tagliare a mò di lama e da foderare con carta stagnola e diventerete la sexy e letale Black Mamba di Kill Bill! Trovate altre idee spulciando questo link: buon divertimento!

Photo credit| Getty Images

Rispondi