Collezione p/e 2012 Vladimiro Gioia e Laura Mancini, l’eccellenza del Made in Italy

di Redazione Commenta

Gli stilisti meno conosciuti e i brand emergenti riescono spesso, a volte anche più dei nomi affermati e già brillanti, a interpretare lo stile e la moda con eleganza e innovazione. E’ soprattutto quest’ultimo aspetto, unito alla sperimentazione di tessuti, linee e materiali, a rendere interessante il lavoro dei nuovi talenti. Forse è il disincanto, probabilmente la passione fresca, sicuramente la determinazione nel cercare l’elemento originale che sfonda, ma il risultato è spesso spiazzante e interessante.

Vladimiro Gioia e Laura Mancini sono due firme di cui scommettiamo si sentirà parecchio parlare, per la cura dei dettagli, l’estro creativo e l’eccellenza tutta Made in Italy.

La collezione primavera estate 2012 di Vladimiro Gioia conferma la sua anima rock e decisa, ma allo stesso tempo lussuosa e dimostra che ha già ben definita la sua identità guerriera. Di Vladimiro Gioia colpisce l’estro, la genialità e il coraggio dell’ispirazione artistica: Kandinskij è un pittore tanto caro agli stilisti quanto monumentale e inarrivabile ogniqualvolta chiunque tenti di accostarvisi. Eppure il risultato dei capi disegnati da Gioia è mirabile: splendidi i capispalla (cuciti interamente a mano) in pellami pregiatissimi (dal pitone al coccodrillo alla burrosa nappa e al raffinato struzzo) dai colori spesso fluo come arancio e blu ceruleo e dalle fodere che richiamano i celebri dipinti dell’astrattista russo.

Laura Mancini nasce dalla passione dell’omonima creatrice per il Petite Robe Noir,  l’abito femminile per eccellenza inventato da Coco Chanel, e da lei stessa ritenuto “ perfetto per ogni occasione”. Femminile, elegante e morbida: questa è la Primavera Estate 2012 di Laura Mancini. Tessuti satin proposti nei toni del blu Cina si affiancano a crepe de chine e microfibra dai toni caldi e avvolgenti marrone e impreziosita con pois grandi e piccoli. La stampa pavone, icona del brand, è un omaggio alla primavera che esplode in tutti i suoi colori. Novità per la primavera estate 2012 sono i pantaloni, in microfibra e da abbinare a top ton sur ton con cuciture in evidenza o in tessuto satin, che abbinati alla giacca dai bottoni gioiello creano un elegante tailleur versatile e raffinato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>