Emilio Pucci, la fresca sensualità dell’abito in maglia

di Redazione Commenta

Spread the love

L’abito lavorato a maglia o all’ uncinetto sarà uno dei grandi must have della prossima estate. Proposto da tutte le griffe come uno degli hot items di stagione, l’abito lavorato a maglia è uno dei capi più sexy e femminili perché flirta con l’effetto moda del vedo-non vedo lasciando intuire le forme senza però rivelarle del tutto.

L’allure anni Settanta di questo capo è innegabile, così come la sua versatilità che lo rende un abito indossabile all day long, in tanti colori e, soprattutto, in tante misure.

Che sia un minidress o un longdress è l’attitude con cui lo indossate che decide se avete scelto l’abito che fa davvero per voi. Perché non è questione solo di silhouette, ma soprattutto di portamento e, come sempre, degli accessori che decidete di abbinarci.

Se lo preferite mini, sceglietelo leggermente morbido. In questa versione è praticamente un capo che sta bene a tutte purchè riusciate ad evitare l’effetto centrotavola con inutili aderenze. Come lunghezza il minidress in crochet o in maglia è perfetto appena sopra il ginocchio, abbinato a  cinture in pelle o morbido camoscio, possibilmente macro, per un look ethno-chic iperfemminile.

Tocco finale un paio di  grandi orecchini a cerchio, molto hippie, o una collana con tante perline multicolor stile squaw indiana. In alternativa, anche un semplice laccio in camoscio, nei colori della terra, andrà benissimo. Legatelo stretto attorno al collo e sarete perfette!

Per chi invece ha la silhouette giusta per un vestito crochet più aderente, la maison fiorentina Emilio Pucci ha lanciato nella sua ultima collezione primavera-estate 2011 lunghi abiti knitted a sirena, anche con oblò sull’ombelico, con la scollatura sul seno tenuta stretta da una preziosa spilla gioiello.

Ai piedi assolutamente delle scarpe flat perchè con gli abiti lunghi in maglia sono imperative scarpe basse come sandali senza tacchi e infradito in morbida pelle o camoscio. Per un look Riviera Style assolutamente chic e glam.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>