Gli occhiali da vista per l’uomo, i modelli di tendenza

di Redazione Commenta

Chi indossa regolarmente gli occhiali da vista tende a dimenticarseli, come se fossero un elemento che fa parte del loro essere. Proprio per questo, soprattutto per quanto riguarda gli occhiali da vista uomo, capita di notare occhiali di vario genere, a volte molto chiassosi, altre volte del tutto banali e scarsamente interessanti. Visto che invece l’occhiale è un elemento che va posto sul viso e quindi ben visibile a chiunque sin dal primo momento in cui ci vede, conviene fare una scelta oculata. Questo considerando sia i gusti personali, sia i trend del momento, sia la forma e le dimensioni del proprio viso.

La moda per gli occhiali da vista
Anche per quanto riguarda gli occhiali da vista da uomo esiste una moda specifica. In particolare per l’inverno 2019/2020 le passerelle ci hanno mostrato forme squadrate, montature in metallo o anche in tartaruga (o in materiale plastico tartarugato). Si tratta, in questo secondo caso, di un materiale molto classico, che può però essere declinato in varie forme e dimensioni. Se il classico occhiale in tartaruga ha le lenti tonde o a goccia, in commercio oggi si trovano occhiali da uomo in questo materiale più squadrati, o anche in versioni oversize. Per indossare questo tipo di proposta è necessario avere una certa propensione per gli accessori chiassosi, che sappiano farsi notare, cosa che non tutti gli uomini amano. Sono particolarmente alla moda anche gli occhiali con montatura colorata, anche in questo caso è consigliabile scegliere la tinta che si preferisce, concedendosi un eccesso solo nel caso in cui si sia in grado di indossarlo ogni giorno sul proprio viso.

La forma del viso, la forma dell’occhiale
Esiste poi anche una serie di consigli che riguardano l’abbinamento tra gli occhiali e la forma del proprio viso. Si tratta di suggerimenti tanto più interessanti quanto più spesso si indossano gli occhiali. Nel senso che chi indossa gli occhiali solo per la lettura, o quando sta di fronte al PC, può acquistare la montatura che preferisce; coloro che invece indossano gli occhiali da vista sempre, come avviene per specifici difetti visivi, dovrebbe considerare questo tipo di consigli sull’abbinamento con maggiore attenzione. Stiamo parlando più che altro di buon senso; ad esempio chi ha un viso molto largo e squadrato, dovrebbe prediligere occhiali dalle lenti tondeggianti, o comunque arrotondate, di dimensioni abbastanza generose. Coloro invece che hanno un viso tondeggiante dovrebbero preferire occhiali squadrati o rettangolari, che vanno a enfatizzare gli zigomi e a rendere più armonica la forma del viso.

Le opzioni disponibili in commercio
Per quanto riguarda gli occhiali da uomo nei negozi specializzati sono spesso disponibili montature di una certa dimensione, che potremmo definire generosa. Questo perché molti uomini tendono ad avere un viso largo, soprattutto nella zona degli occhi e della fronte. In queste situazioni indossare un occhiale piccolo mostra in modo inequivocabile le zone del viso incriminate. Trovare la misura e la forma giusta è comunque un’attività che riguarda il singolo soggetto, ognuno infatti ha un viso dalle forme del tutto originali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>