Gucci disegna i costumi di scena per lo show in Sud America di Beyoncé

di Sandra Rondini Commenta

Lady Gaga farà di tutto per improvvisare mise assurde, Katy Perry per giocare a un erotismo velato e senauale e Rihanna è una patita del nudismo in Instagram. A conti fatti, la vera star della musica leggera è Beyoncé, moglie e madre felice, nonché in grado di riemprire gli stadi di tutto il mondo.

È afroamericana, adora la moda, non si atteggia a bianca, è fiera delle sue origini e, soprattutto, ha un corpo da paura che ama esibire perchè sa beneissimo che è sexy e che è ciò che gli uomini vogliono. Questa la sfida di un genio vulcanico come Frida Giannini della maison Gucci: creare abiti che valorizzino la silhouette di Beyonce e non siano solo la taglia large di abiti creati per le modelle anoressiche delle passerelle. A giudicare dalle immagini diffuse dai social network, Frida Giannini, in quanto donna, particolare da non sottovalutare, sa come rendere splendida una donna con fianchi e decolté importanti.

Onore al merito, quindi, alla maison Gucci che ha preso definitivamente il posto che fu di Gianni Versace negli anni Novanta quando tutte le superstar del cinema e dello spettacolo volevano essere vestite da lui per lo stilist sapeva come renderle glamour e sensazionali. Ora che il testimone è passato di diritto a Frida Giannini, che da tempo disegna costumi da scena portabilissimi, e non ridicoli, come, purtroppo, si piegano a fare gli altri designer, svendendo diginità e stile per un po’ di pubblicità, è davvero bello ammirare ciò che la sua fantasia elegante, colta e superglam riesce a creare per una “Indipendent Woman” come Beyoncé, dal nome di una delle sue più famose hit.

Gli abiti sono stati creati per il tour sudamericano “The Mrs. Carter How”, dove “X^Carter” sta per il nome del marito, il rapper Jay Z. Il tour partirà l’8 Settembre in Brasile e farà tappa nei prossimi mesi in Venezuela, Messico e Porto Rico. Beyoncé ha indossato in anteprima in Agosto al suo concerto a New York due degli outfit “Gucci One of a Kind”: un mini abito interamente ricamato con piume e paillettes con effetto degradè dal grigio al rosso scuro; un top con maniche a tre quarti e profondo scollo a V e ricamo optical in perline bianco e nero, pantaloni bianchi in seta stretch. Nel tour in America Latina indosserà gli altri outfit che Frida Giannini ha creato per lei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>