Miuccia Prada tra le donne più potenti del mondo secondo Forbes

di Redazione Commenta

Secondo Forbes, la nota rivista americana di economia e finanza, Miuccia Prada si piazzerebbe alla 79esima posizione tra le 100 donne più potenti del mondo, esattamente dopo l’amministratore delegato di Campbell Soup, Denise Morrison. La presidente dell’omonima casa di moda sarebbe l’unica italiana tra le 100 donne in carriera che spiccano per non solo per gli incassi, ma anche per celebrità.

La lista vede come protagoniste le donne che lavorano nella finanza, nella politica o nel business, e la prima classificata di quest’anno è la Cancelliera tedesca Angela Merkel, seguita dalle altre donne coinvolte in politica: Hillary Clinton, segretario di Stato Usa, Dilma Roussef, presidente del Brasile, la first lady Michelle Obama e la direttrice del Fondo Monetario Internazionale Christine Lagarde.

Per la musica, la prima su tutte è Lady Gaga alla 11 e Beyoncè alla 18, mentre nel fashion system troviamo Anna Wintour, direttrice di Vogue America alla posizione 69 preceduta dalla modella Gisele Bundchen alla 67 posizione.

Menomale che c’è Miuccia Prada a tenere alta la bandiera italiana nella lista delle donne che contano di più. Erede dell’ industria di valigeria di nonno Mario Prada, Miuccia è riuscita in pochissimo tempo a trasformare l’attività di famiglia in casa di moda, e a riportare successi senza precedenti anche a livello internazionale assieme al marito Patrizio Bertelli. Noi le abbiamo dedicato un articolo in passato; una donna come poche, stilista, imprenditrice e che in passato ha lottato anche per i diritti delle donne a fianco del Partito Comunista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>