Anne Hathaway, scandalo alla premiere del film Les Miserables

di federica guarneri Commenta

Anne Hathaway in un total look Tom Ford, stupisce tutti alla premiere del film Les miserables, suscitando scandalo e clamore sul tappeto rosso di New York a causa della sua mise audace e provocante. La causa di tanto rumore però non è da attribuire esclusivamente all’abito dell’attrice, bensì alla sua decisione di come indossarlo.


Sembrano ormai lontani anni luce i tempi in cui, una giovane Anne Hahaway reciteva in Pretty Princess della Disney ed aveva un “disperato bisogno di Chanel” ne Il diavolo veste Prada, film che l’ha resa celebre e amata da donne e uomini di tutto il mondo. Da allora lo stile della Hathaway è in continua evoluzione, dal make-up all’altezza dei tacchi, passando per le acconciature e gli abiti. Oggi Anne Hathaway è un’appassionata di moda. Si è sposata indossando uno splendido abito principesco firmato Valentino e detta legge in fatto di stile, grazie al suo nuovo taglio di capelli corto e  vivace. Dall’eleganza alla volgarità però il passo non dovrebbe mai essere breve, si dovrebbe mantenere sempre un certo decoro specie per le celebrities, continuamente esposte agli attacchi di fotografi e paparazzi. In occasione della premiere newyorkese dell’attesissimo film Les Miserables, la Hathaway ha mostrato forse un po’ troppo di se.

L’attrice si è presentata sul red carpet con un total look Tom Ford che potremmo definire incoerente. L’abito infatti trasmetteva romanticismo, con quelle forme morbide e la generosa scollatura sulla schiena, i gambali invece avevano un’aspetto decisamente fetish. Certe immagini reperite su internet inoltre, sembrano mostrare un nude look sotto l’abito, il che risulta agli occhi dei fan estremamente deludente per una celebrità elegante e professionale come Anne Hathaway. Ovviamente il web si è scatenato, esprimento pareri discordanti sulla faccenda. La scelta stilistica di Tom Ford nei confronti della bella attrice dalla pelle color avorio, rimane comunque coraggiosa e discutibile.

Photo Credit | Getty images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>