Datch collezione p/e 2011, novità sulle righe

di Paola Perfetti Commenta

E’ una primavera “sulle righe” quella che il noto marchio di abbigliamento casual e sportivo Datch dedica a tutti i suoi fan, ma non solo.

Dopo aver omaggiato i 150 anni d’Italia con un outfit grintoso, ecco che, di nuovo, ci propone alcune novità per il guardaroba da sfoggiare in questa Modalizer primavera estate 2011: si tratta di uno stile preppy con maglie a righe colorate alla marinara, perfette per una gita in barca o per un weekend al mare primaverile.

L’azienda Rubra srl per Datch ha proprio deciso di ingolosirci e di farci venire una gran voglia di mare.

All’interno della propria collezione primavera estate Datch 2011, infatti, ha voluto rievocare l’iconico stile “marinaretto” per uomo e per donna attraverso una collezione coloratissima e vivace dal look casual,  elegante e ricercato al tempo stesso.

Ancora una volta troviamo protagonista il denim, con i suoi fitting supersexy per la donna, insieme a look più forti e grintosi per l’uomo: le forme e le vestibilità sono differenti ma tutte in linea con i trend più attuali.

Datch p/e 2011: i temi

Diversi i temi che hanno ispirato la collezione, per dare a tutti i fan del brand un total look adeguato a tutti i momenti: giorno, sera e…notte e dei quali in parte vi abbiamo già parlato.

Dopo il tema “East Coast” – quello ispirato all’America dei grandi miti alla Kennedy e Steve Mc Queen connotata da polo, camicie a manica corta, pantaloni chinos corti e lunghi indossati con blazer in felpa e tessuti naturali come il misto lino nel jersey e nella maglieria super leggera (colori vanno dal blu notte all’azzurro tenue, bianco, rosso e grigio melange mixati assieme talvolta anche accostati a righe oppure movimentati da tinture a freddo e lavaggi stone) – ; ecco il tema “Landscape” a racchiudere i capi della collezione maggiormente legati al mondo del denim appunto.

Landscape è una collezione “coloniale e militare” dove i colori spaziano dal kaky, al marrone al verde army abbinati al bianco non ottico, per un effetto mimetico metropolitano dove i capi hanno un aria più “vissuta” , talvolta trattati in maniera forte, con lavaggi stone e tinture con effetto finale volutamente imperfetto, ma c’è anche l’apprezzatissima serie “Latin lover” dall’anima “romantik-rock”.

Tra tutte queste opportunità per i look, però, ci sarà tempo e spazio anche per le righe, vera tendenza della prossima estate infuocata. Che ne pensate? Non sono davvero tres chic!!?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>