Lady Gaga sceglie Moschino per il concerto di Milano

di Sandra Rondini Commenta

Lady Gaga, in occasione del concerto italiano del “Born This Way Ball Tour”, ha indossato la “Powder Puff”, cappa in piumini di marabù rosa cipria che Moschino ha creato in esclusiva per lei. La griffe italiana, insieme a Versace e Giorgio Armani, ha disegnato per la pop star americana costumi di scena davvero incredibili, riuscendo a venire incontro alle esigenze della cantante senza tradire la propria distinguibile cifra stilistica.


Così, se Giorgio Armani ha come messo l’acceleratore alla sua linea haute couture, Armani Privé, disegnando per l’artista abiti da eroina galattica in cui la sperimentazione avantgarde è, a differenza delle sue creazioni che anelano al sogno ma devono sempre rispondere a esigenze di vestibilità, sganciata da questa e finalmente libera di esprimersi liberamente, la maison Versace ha puntato sulla sensualità glam rock su cui ha costruito il successo della sua immagine, disegnando per Lady Gaga abiti dall’appeal sexy e aggressivo che flirtano con l’estetica del grande fotografo Helmut Newton.

Moschino si è ritagliato per sé il ruolo di incantatore che da sempre gli appartiene. La dimensione del sogno, infatti, è propria di questa griffe, al contempo romantica e trasgressiva, bon ton e irriverente, un mix riuscitissimo di opposti e contrari che si incontrano felicemente nelle sue creazioni, sempre di notevole impatto visivo ed emozionale. Proprio come la sontuosa e sofisticata cappa disegnata per la tappa italiana del tour mondiale di Miss Germanotta che si è esibita in concerto a Milano, al Forum di Assago, per la gioia dei suoi “little monsters”.

La creazione di Moschino, decisamente d’alta moda, piena di dettagli e riuscitissima dal punto di vista sartoriale, ha avvolto morbidamente il corpo della cantante in scena, regalandole un’allure da diva hollywoodiana d’antan. La nuance cipria di questo meraviglioso capo ha contribuito a rendere ancora più elegante e femminile questo costume di scena che ha incantato tutti i presenti per la sua indiscutibile bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>