MTV Video Music Awards 2013, Katy Perry indossa un abito di Emanuel Ungaro e apparecchio gioiello come Madonna

di Sandra Rondini Commenta

Fausto Puglisi, direttore creativo della maison Emanuel Ungaro, ha messo a segno un altro colpo, vestendo agli MTV Video Music Awards 2013 (MTV Vma 2013), la splendida Katy Perry con un sensuale abito animalier. Da quando al timone c’è Fausto Puglisi, la griffe francese sta tornando ai fasti di un tempo, vestendo favolose celebrities in tutto il mondo.

Katy Perry è solo l’ultima di una lunghissima lista di star che agli eventi più prestigiosi ha scelto di indossare un capo firmato Emanuel Ungaro. La bella cantante americana si è presentata al photocall degli MTV Vma 2013 indossando un tubino stretch in tessuto stampato animalier che fa parte della collezione a/i 2013-14 di Ungaro, la prima disegnata da Fausto Puglisi per la maison francese.

L’abito maculato, con collo a dolcevita e profondo spacco laterale, era illuminato da una serie di preziose applicazioni di farfalle e libellule dorate che non erano l’unica cosa d’oro che Katy Perry ha scelto di sfoggiare per gli MVMA 2013. Sorridendo ai fotografi, la pop star ha rivelato di indossare un apparecchio-gioiello sul modello di quello sfoggiato a Roma la settimana scorsa da Madonna che sembra proprio aver lanciato una nuova moda, ripresa, in verità, da quella dei rapper americani che da sempre amano impreziosire i loro denti con accessori vistosi.

Se quello di Madonna era d’oro zecchino, con tanto di pietre preziose incastonate, l’apparecchio-gioiello di Katy Perry non era da meno e l’ha aiutata a posare per i fotografi in atteggiamenti felini, ringhiando e ruggendo per finta, proprio come una tigre, in perfetto abbinamento con il vestito della maison Emanuel Ungaro, già così jungle per via della sua stampa fantasia maculata. A completare il suo lok, oltre ai capelli raccolti in una coda alta grazie a lunghe extension, un bel paio di sandali neri con sexy cinturino alla caviglia e tacchi altissimi per slanciare la silhouette.

Photo Credit | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>