Natale 2015, jewels Tatù per aiutare le donne vittime di violenza

di federica guarneri Commenta

Il Natale si avvicina, mancano ormai meno di 20 giorni al momento in cui scarteremo i nostri regali insieme a parenti e amici. Si inizia dunque a pensare ai migliori doni per le persone a noi care, ma non solo è tempo infatti di fare qualcosa di buono, di poter dare un aiuto vero e sincero a tutte le donne che ogni anno sono Vittime di violenza all’interno delle mura di casa, per strada, in mezzo alla gente.

Anello Trama Tatù Large

In che modo possiamo aiutare queste donne? Regalando uno dei nuovi gioielli realizzati da Tatù Niente Paura. Una linea elegante e raffinata che vi offre la possibilità di scegliere tra anelli, orecchini e bracciali in argento 925%, dove i fiori continuano a “sbocciare” insieme al cuore di Tatù che “batte” per la donna che non ha paura di osare e di prendere in mano la propria vita per farne esattamente ciò che vuole. Parte del ricavato dei gioielli Tatù andrà a sostenere le spese medico sanitarie e di riabilitazione che Valentina Pitzalis dovrà affrontare in seguito agli interventi alla mano e al setto nasale. Valentina Pitzalis, bruciata viva dall’ex marito nel 2011, deve infatti ricorrere a diversi interventi chirurgici per tornare a una vita normale. Un piccolo gesto dunque che renderà il vostro Natale ancora più speciale e il vostro regalo un dono non solo per chi lo riceve, ma anche per chi, anche grazie a voi, potrà ricominciare a vivere.

Rispondi