Gli outfit più trendy per andare in spiaggia

di Dafne Patruno Commenta

Oltre ad un accurata scelta del costume, per andare in spiaggia è importante avere degli outfit trendy che ci accompagneranno poi nell’aperitivo serale. Shorts e t-shirt si confermano come dei classici sempre perfetti per andare al mare per poi proseguire con l’happy hour. Corti o addirittura cortissimi, jeans o di tessuto e magari, perchè no, anche con fantasie stampate.

Sopra una t-shirt, meglio se smanicata che lascia anche la schiena scoperta. Se poi l’aperitivo non è in spiaggia e si passa su terreno asfaltato si possono sotituire le infradito con sandali con il tacco, ottenendo un look perfetto per la sera. Lo shorts, oltre ad essere abbinato ad un top, può anche essere accoppiato ad un kaftano trasparente che lascia intravedere il costume. Se il kaftano è troppo lungo si può annodare su un fianco o inserire solo una parte dentro allo shorts ottenendo così un effetto sblusato.

Sopra a uno shorts, oltre al kaftano, si può abbinare un camicione lasciato aperto o semiaperto. Il kaftano, sopratutto quello in fantasie colorate o in tonalità scure, può anche essere portato da solo, anche se poi diventa estremamente vincolante al momento spiaggia e ci impedisce di muoverci liberamente in altre situazioni. Come alternativa al kaftano, il copricostume o il miniabito da spiaggia, obbligatoriamente abbinato al costume, rappresenta una soluzione molto più chic, perfetta per essere glamour in spiaggia anche se forse molto meno trendy.

Il problema dello shorts è che oramai lo indossano tutti quindi bisogna sapersi differenziare con dei piccoli escabotage. Preferirlo colorato al semplice denim, orami vistissimo, e abbinarlo strategicamente in contrasto al colore della maglia può essere una buona soluzione. La borsa per il mare, rigorosamente in paglia, color corda, colorata o rivestita di stoffa in fantasia, avrá sempre dentro un borsello simil clutch da estrarre la sera per l’aperitivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>