Tie-dye shorts fai da te

di Giovanna Musumeci Commenta

Di grande tendenza per questo 2012, è stata la stampa tie-dye! Annodare e tingere, sono gli imperativi da seguire – come suggerisce il nome stesso della tecnica – per ottenere un effetto “sfumato” su shorts, t-shirts, blouse, jeans e blazer.

Il motivo a contrasto, tanto amato quanto indossato, ha pervaso i guardaroba di milioni di fashion addicted, contagiando pure l’icona di moda Olivia Palermo e la cantante pop Rihanna.  Questo tipo di lavaggio, composto da disegni sfumati, prevede differenti modalità di applicazione. Vi è ad esempio la tinta bicolore, caratterizzata dalla presenza di un pigmento più accentuato ed uno più evanescente, che tende a dissolversi insomma, dall’alto verso il basso o viceversa, quasi a creare un effetto sbiadito che sa di vecchio, di usato. Oppure, piuttosto diffusa, la tinta multicolor, che prevede invece la sfumatura di differenti tonalità di colore sovrapposte tra loro, per dare talvolta un effetto quasi galattico, spaziale.

Molti sono i negozi online che propongono capi caratterizzati da questo genere di pattern; a tal proposito voglio proporvi, il metodo per ottenere questo effetto senza dover ricorrere all’utilizzo del nostro portafoglio. Per realizzare autonomamente un paio di short tie-dye bicolore blue&fucsia , basta seguire poche e semplici mosse.

Il materiale che occorre è:

  • Un paio di short, meglio se di tinta chiara;
  • Due secchielli;
  • Un cucchiaio di plastica o acciaio;
  • Sale;
  • Acqua calda;
  • Un paio di guanti di plastica;
  • Coloranti per capi del tono che vogliamo, in questo caso, blue e fucsia;

I passi da seguire sono:

  1. Riempire entrambi i secchielli di acqua calda;
  2. Versare in un secchiello il colorante blue e nell’altro quello fucsia;
  3. Aggiungere in entrambi i secchielli con il colore, del sale;
  4. Prendere gli short ed immergere solo la parte superiore di questi nel secchio con il colorante blue;
  5. Tenere gli shorts a mollo nel colorante blue per circa 6-7 minuti;
  6. Aggiungere un altro pò di sale nel secchio con la tinta blue in modo da rendere il colore più acceso;
  7. Ripetere le varie operazioni sulla parte inferiore degli shorts, all’interno del secchio con la tinta fucsia;
  8. Infilare in lavatrice ad acqua calda i tie dye shorts per 15 minuti circa.
Il gioco è fatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>