I 25 bikini più trendy per lestate 2014 – foto

di Redazione Commenta

 

L’estate 2014 è ormai alle porte, tra poco meno di un mese, ufficialmente, fiori e tinte pastello primaverili cederanno il posto a bikini, colori fluo e mood tropicali. Scopriamo insieme, con una ricca gallery, quali saranno i bikini più trendy per la bella stagione in arrivo.

 

  • Retrò. I costumi d’ispirazione vintage quest’anno confermano il successo del 2013 diventando un trend indiscutibile. Vita alta e forme ben in vista, questi sono sinonimo di femminilità. Degni rappresentati di questo genere i bikini in stile anni ’50 di Cia.Maritima ed i costumi interi firmati Miss Bee.

 

  • Stripes mania. Le righe orizzontali e verticali non hanno ancora abbandonato i nostri guardaroba e si insinuano prepotentemente persino nei nostri outfit da spiaggia. Così ecco arrivare da Mango e Yamamay qualche proposta beachwear 2014 dedicata a questa tendenza.

 

  • Colori fluo. In perfetto stile con il mood del momento i colori fluo rappresentano uno dei trend per la moda mare del 2014. Dedicati certamente ad un pubblico giovane i bikini firmati  Smiley Bikini Bar, ma eleganti e raffinati anche quelli Parah riportano dei dettagli fluo di gran classe.

 

  • Mood floreale. Dedicato a coloro i quali pensano che il flower power sia perfetto solamente per la primavera, Patrizia Pepe esporta questo trend anche su bikini e costumi interi, rendendoli infinitamente romantici e femminili.

 

  • Pin-up. Pois, ciliegie, cuoricini, questi pattern non erano così in voga dai lontani anni ’50 d’ispirazione rockabilly. Un look da lolita, con bikini dedicati ad un pubblico giovane e ancora sognante come quelli proposti da Pompea e Liu Jo per l’estate 2014.

 

  • Animalier. Decisi, femminili, pensati e realizzati per donne adulte, attente agli sguardi maschili e alla propria femminilità, come quello indossato da Gisele Bündchen nella campagna adv H&M.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>