Blair di Gossip Girl crea una linea di moda preppy

di Redazione Commenta

 

Il personaggio di Blair Waldorf, interpretato da Leighton Meester, è divenuto celebre all’interno del serial Gossip Girl soprattutto grazie ai suoi outfit raffinati di ispirazione  collegiale. Nel corso degli anni, questa giovane donna ha subito un’evoluzione stilistica per poi tornare, nell’ultima stagione, non solo a sfoggiare i suoi adorati look in stile preppy ma è arrivata addirittura a creare una linea di moda ispirata proprio allo stile collegiale del quale è stata simbolo per anni dentro e fuori dal set.

Dopo essere stata principessa, anche se per poco tempo, ed aver indossato gli abiti più belli di sempre insieme all’amica/nemica Serena Van Der Woodsen, Blair Waldorf ha ripreso i panni della collegiale aristocratica. Spazio dunque nel suo immenso guardaroba a cerchietti, pois, gonne in stile scozzese e camicette bon-ton. I suoi outfit presentati nelle primissime stagioni del telefilm, hanno rapito il cuore di migliaia di ragazzine tanto nella finzione quanto nella realtà, convinte che si potesse andare a scuola indossando Chanel o YSL.  Negli episodi ambientati all’interno del liceo la bella Blair Waldorf era adorata ed imitata da tutte le studentesse, le quali seguivano rigorosamente il suo stile e la sua cura nei dettagli. Adesso Blair è cresciuta e dopo aver attraversato una fase di serietà, voluta probabilmente dalla regia per dare un tono alla ragazzina viziata che la bella Leighton Meester interpretava, il personaggio più spietato del telefilm ha ripreso ad indossare gli abiti romantici di un tempo. Questi capi da moderna Lolita però non vengono solamente indossati da Blair ma anche riprodotti in una nuova linea Waldorf , per far vestire le adolescenti di oggi proprio come lei ai tempi del liceo.

Sono molti i brand che hanno scelto di ispirarsi a questo look, persino all’interno del low cost possiamo riscontrare questo e Zara con i suoi abiti in pizzo proposti nelle collezioni estive del 2011 e del 2012.  Nella sesta stagione di Gossip Girl dunque si ritorna alle origini,  almeno stilisticamente parlando, indossando ad esempio uno splendido Alexander McQueen nero, acconciando i capelli con nastri, diademi e cerchietti, mostrando le gambe con deliziose gonne a ruota e colorando gli outfit con cappottini pastello dai toni bon-ton. Tutti questi capi ed accessori vengono proposti con maggiore enfasi proprio negli ultimi episodi, quando Blair decide di seguire le impronte della madre e creare una sua linea all’interno del brand Waldorf. Questa collezione riprende perfettamente lo stile collegiale fino ad ora descritto ed è pensata per tutte le ragazzine che nel corso delle sei stagioni, hanno imitato e rivisitato il look della fashionista Blair.

Photo Credits | CW

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>