Jessica Chastain nuova musa di Hollywood e della moda

di Redazione Commenta

Due anni fa era un’attrice completamente sconosciuta. Oggi, Jessica Chastain è un volto molto noto non solo nel mondo del cinema d’autore, ma anche in quello della moda come musa di numerosi designer e testimonial di intense campagne pubblicitarie, come quella, davvero favolosa, per il profumo “Manifesto” di Yves Saint Laurent.

Indimenticabile interprete del film di Terrence Malick “The Tree of Life”, Jessica Chastain ha una bellezza assolutamente inedita per gli standard hollywoodiani che sfornano donne stile Barbie a getto continuo. È altera, sofisticata, elegante e, soprattutto, ha una caratteristica rara per una diva: è rossa naturale. Sono, infatti, pochissime le star che con questo colore di capelli sono riuscite a sfondare nella Mecca del Cinema: una su tutte Rita Hayworth, l’esplosiva “Gilda” dell’indimenticabile cult movie di Charles Vidor, poi la simpatica Isla Fisher di “I love Shopping”, Amy Adams e la curvy Christina Hendricks di “Mad Men”, mentre altre come Cate Blanchett, Lindsay Lohan, Kate Winslet e Julia Roberts hanno più volte capitolato finendo per tingersi i capelli in un più banalmente glamour biondo.

Oltre ad esibire con orgoglio una meravigliosa chioma rossa, Jessica Chastain ha una sensualità sussurrata, mai urlata e scontata come quando ci si trova dinanzi all’ennesimo clone di Marylin Monroe, tutta curve e ammiccamenti. Riservata, amante dei cani e vegetariana, si diverte a suonare l’ukulele ed è così timida da arrossire sempre ad ogni complimento. Altra dote rara per un’attrice che dal 2013 si aspetta grandi cose o, quantomeno, di raccogliere, quanto seminato l’anno scorso.

La critica è unanime sull’eccellenza della sua performance nel film “Zero Dark Thirty” di Kathryn Bigelow, in cui interpreta la storia vera di Maya, un’agente della CIA dedicatasi anima e corpo alla caccia a Osama Bin Laden, riuscendo, infine, a catturarlo. Il film è uno dei grandi favoriti agli Oscar 2013 e Jessica Chastain potrebbe riuscire a portare a casa la prestigiosa statuetta, anche se prima, per scaramanzia, nonostante tutti i pronostici la diano per favorita, bisogna attendere che siano rese note le nomination ufficiali il prossimo 10 gennaio. Chissà quale look sceglierà per il red carpet dei suoi sogni questa bellissima attrice 35enne californiana che ama gli abiti couture eleganti, ma non sfarzosi ed appariscenti. Griffe preferite? Giorgio Armani e, naturalmente, Saint Lauren Paris.

Photo Credit | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>