Karl Lagerfeld e Cara Delevingne per Melissa p/e 2013

di Redazione Commenta

Il brand brasiliano Melissa ha fatto fortuna con un’idea molto semplice ed economica: realizzare belle scarpe nel materiale più cheap che esista, ossia la gomma. Ed è stato un successo planetario che, al momento, vanta anche tante collaborazioni top con i designer più quotati del fashion system. L’ultimo in ordine di tempo è Karl Lagerfeld, protagonista, con la top model Cara Delevingne, del nuovo adv p/e 2013 della griffe made in Brazil.

In posa per la rivista “Plastic Dream” del brand Melissa, i due sono davvero una coppia da urlo e grazie ad immagini particolarmente indovinate e tutte frutto della fantasia di King Karl, direttore creativo della maison Chanel nonché rinomato fotografo, la capsule collection è più intrigante che mai. Sulla pagina Facebook del brand brasiliano sono già visibili alcuni degli scatti che compariranno nelle 15 pagine del servizio che Karl Lagerfeld ha voluto dedicare alla griffe.

La top model Cara Delevingne conferma il suo momento d’oro e, dopo essere stata scelta come nuovo volto del profumo “Body Tender” di Burberry, ora posa con grande disinvoltura e sensualità davanti all’obiettivo di Karl Lagerfeld che ha voluto utilizzare per gli scatti solo scare che sono autentiche sculture di design tanto che nessuno penserebbe mai, a scopo d’occhio, che sono realizzate tutte in umile plastica.

Nei primi scatti diffusi sul web, si vede Cara Delevingne suonare un’angelica arpa bianca mentre, per contrasto, è vestita con un look decisamente fetish in pvc, con guanti neri di lattice, mentre tiene in mano un solo sandalo con tacco dai dettagli multicolor, mentre in un’altra immagine, posa da novella Catwoman con tanto di maschera da gatta e abitino nero trasparente indossando un paio di scarpe di notevole design.

Nelle ultime due foto disponibili sul Facebook di Melissa la si può ammirare nei panni di una segretaria in bustier super sexy con sulla sua scrivania tutta una serie di irresistibili decoltè firmate Melissa o, di profilo, in primo piano, con in testa, alla maniera di Elsa Schiaparelli che, però, utilizzava veramente le scarpe come fossero dei cappelli, con un sandalo total black con dettagli fluo color giallo e fucsia. L’effetto delle immagine viste nel loro insieme è dirompente e la curiosità su come saranno le restanti pagine del magazine “Plastic dreams” di Melissa è destinata a crescere ogni giorno di più.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>