Laetitia Casta in giuria alla Mostra del Cinema di Venezia 2012

di Redazione Commenta

Laetitia Casta farà parte della Giuria della 69esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia che inizia il prossimo 29 agosto. Dopo lo stilista Jean Paul Gaultier che ha fatto parte della giuria presieduta dall’italiano Nanni Moretti all’ultimo Festival di Cannes, adesso tocca a una splendida top model accomodarsi accanto a mostri sacri come, tra gli altri, Marina Abramovic, Matteo Garrone e Ursula Meier nella Giuria presieduta da Michael Mann e da Pierfrancesco Favino, presidente, invece, della sezione Orizzonti.

Come si vestirà Laetitia Casta che ha sempre avuto un debole per la maison Yves Saint Laurent al punto da essere diventata la musa dello stilista scomparso? È ancora presto per dirlo, anche perché il nuovo direttore creativo della maison, Hedi Slimane, vuole rivoluzionare del tutto lo stile YSL, a partire dal nome della griffe che ora si chiama Saint Laurent Paris e ha addirittura preteso anche un nuovo logo.

Certo, a parte le serate di gala, che faranno da piacevole contorno alle proiezioni, e in cui la bella Laetitia potrà esibirsi in tutto il suo splendore indossando favolosi abiti da sera, per tutti gli altri eventi del Festival la modella, ora attrice, adotterà probabilmente un look piuttosto morigerato. Nata nel 1978 in Normandia, a soli 15 anni vinse un concorso di bellezza che la fece notare da importanti fotografi e, soprattutto, da uno stilista in particolare, Jean Paul Gaultier, a cui probabilmente deve tutta la sua carriera. Lo stilista francese fu il primo a vedere del potenziale in questa ragazzina bassina e per nulla filiforme e negli anni Novanta la lanciò come top model.

Da allora fu un successo dietro l’altro fino a diventare il volto della Marianna di Francia e, grazie alle sue curve, anche uno degli splendidi Angels di Victoria’s Secret. Nel 1998 ha debuttato con successo al cinema nel film campione di incassi “Asterix & Obelix” con Gerard Depardieu. Da allora ha smesso di sfilare, ma non di fare la fotomodella tanto che da pochi mesi è la nuova testimonial della campagna della fragranza Dolce & Gabbana Pour Femme, magnificamente ritratta dal grande Mario Testino. Fino ad oggi Laetitia Casta ha girato più di una ventina di film, ma la vera consacrazione è arrivata nel 2011 nei panni di Brigitte Bardot nel film biografico dedicato al grande Serge Gainsbourg, ruolo per cui ha ottenuto una nomination come Miglior Attrice Non Protagonista ai César.

Il 1 febbraio 2012 Laetitia Casta è stata anche nominata Cavaliere dell’Ordine delle Arti e delle Lettere dal Ministro della cultura francese Frederic Mitterrand. Non solo una modella, quindi, ma un’artista completa con un pedigree di tutto rispetto che merita eccome di sedersi in giuria alla Mostra del Cinema di Venezia. Chissà se sarà accompagnata dal suo grande amore, l’attore italiano Stefano Accorsi a cui è legata dal 2003 e da cui ha avuto 2 figli, Orlando e Athenà. Saranno loro la coppia più glam e romantica di Venezia?

Photo Credit | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>