I peggiori errori di stile del 2011

di Viktor Perla Commenta

viktor perlaIl 2011 è oramai agli sgoccioli ma, anche se siamo già tutti pronti ad accorgliere le nuove tendenze della primavera estate 2012, non possiamo salutare l’anno senza ricordare i peggiori errori di stile commessi durante questi 12 mesi. Come dimenticare gli spaventosi cappelli, sebbene di Philip Treacy, indossati dalle sorellastre al matrimonio di Kate Middleton?

Madonna in occhiali da sole, sul Red Carpet del Venezia Film Festival, con un vestito sbracciato di Vionnet, è sicuramente un altro look da non ricordare, i fari illuminavano così tanto da dover indossare occhiali da sole? Un grave errore di stile per la ex regina del pop che si è dimentacata completamente dell’etichetta che prevede passati i 50 è meglio non lasciare completamente allo scoperto le braccia; qualche mese prima aveva addirittura dimenticato la gonna facendo vergognare la figlia.

L’attrice spagnola Penelope Cruz ci ha regalato più di un look disastroso, e dire che l’anno scorso era riuscita a vestirsi bene in più di un occasione. Subito dopo il parto con un vestito attillato rosso iper fasciante, accompagnava il marito sul red carpet, un look totalmente inadatto ad una neomamma, ma non è tutto perchè Pe’ è arrivata a toccare il fondo con un vestito da sirena color argento con decorazioni gioiello con troppe trasparenze e in più spalline piumate.

La formosissima Christina Hendricks, una dei personaggi principali della serie di successo Mad Men, sforzandosi di sfoggiare tutte le sue giganti rotondità è riucita ad essere considerata tra le più volgari. La mitica Rachel Zoe, che dovrebbe dispensare stile da tutte le parti, considerando che questa è la sua professione, è riuscita, con un tremendo mix inedito di stili, a mettere A rischio la sua identità di personal stylist. In un anno così ci possiamo aspettare di tutto perchè se Lady Gaga, la regina delle stravaganze con i suoi look improbabili è stata nominata Fashion Icon 2011, molte altre hanno sfoggiato dei veri e proprio orrori.

Ovviamente non dimentichiamoci di quante celebrities durante il 2011 hanno involontariamente mostrato la loro lingerie segreta, mutandoni e corpetti contenitivi che avrebbe fatto meglio a mantenere ben nascosti.

Rispondi