Pippa Middleton, look rosso a righe per il torneo di Wimbledon

di Redazione Commenta

Spread the love

Pippa Middleton continua a dare lezioni di stile e di moda: questa volta, per assistere al torneo di Wimbledon, ha scelto un outfit particolarmente accattivante e di tendenza, perfetto da copiare per le nostre giornate estive! Allegria, colore e righe sono le parole d’ordine. 

Il vestitino che ha scelto porta la firma, amatissima come ben sappiamo da entrambe le sorelle Middleton, di Temperley London: il modello, in filato di seta ed elastane, e si chiama Alexis ed è caratterizzato da bande orizzontali e verticali su tutta la lunghezza del vestito, scollo all’americana e un colore di fondo rosso acceso che sta benissimo con la carnagione ambrata di Pippa. L’abito si ferma sopra il ginocchio ed è facile, comodo e versatile da indossare anche per le occasioni informali e quotidiane.

Pippa lo abbina a un paio di zeppe aperte di colore beige firmate Ash: risultano assolutamente perfette con il vestitino perché, oltre a richiamare la tonalità delle stripes, si fondono con il mood casual chic dell’intero outfit. Come completare il look? Pippa avrebbe potuto scegliere una borsa color crema oppure rossa: lei ha scelto la seconda opzione con intelligenza, visto che l’accessorio delle scarpe era già stato declinato in una nuance neutra ha preferito giocare sul colore dominante del vestito, puntando su un red molto acceso e vivo, virante al corallo.

Pippa ha indossato un modello delizioso di Coach, marchio molto amato anche dall’attrice Emmy Rossum: dimensioni contenute, doppi manici e dettaglio di una nappina sulla parte frontale. Infine, per completare il look, immancabili un paio di occhiali da sole, nel suo caso i Pocket Flag di Carrera: colore marrone scuro e tartarugati, dalla montatura maschile che contrastava in modo chic e piacevole con la femminilità del look, rappresentano una scelta inteligente e vincente, che si sposava alla perfezione con l’outfit.

Photo Credit| Getty Images| Fan Page Facebook Pippa Middleton’s Style

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>