Kate Middleton ha speso 35.000 sterline in vestiti in 6 mesi!

di Sandra Rondini Commenta

Nel corso di quest’anno abbiano più volte scritto di come la Duchessa di Cambridge, per rispetto della grave crisi economica, spesso indossasse abiti già messi sia da lei che addirittura da sua madre. Apprezzavamo molto il suo stile quasi frugale e minimal chic che la rendeva molto più vicina ai suoi sudditi inglesi, piegati in due da una crisi senza precedenti. Eppure dal Regno Unito arrivano strane cifre: sia parla di 35.000 sterline (più o meno 43.767 euro) spesi da Kate Middleton per i suoi look sempre impeccabili.


Tanto impeccabile che, in effetti, Kate Middleton il più delle volte non ha disdegnato di indossare abiti delle più importanti griffe di moda, in primis Alexander McQueen per la cui maison sembra avere una particolare predilezione. In questi giorni il suocero, il Principe Carlo d’Inghilterra, ha mostrato, com’è suo dovere fare, i conti finanziari di corte. È  allora stato reso noto che è proprio Carlo a pagare per le mise di Kate per gli impegni ufficiali, anche se non sono i contribuenti a pagare questa somma, ma la sua tenuta del Ducato di Cornovaglia. Carlo provvede a queste spese utilizzando i guadagni personali provenienti dalle attività di questa tenuta che lo scorso anno gli hanno fruttato 17,8 milioni di sterline di cui poi ne aveva spesi 11,54 milioni e Kate Middleton è una delle voci più significative di questo bilancio.

Kate adora la moda: da Matthew Williamson a Roland Mouret, Burberry, Jenny Packham e, ovviamente, Alexander McQueen, non si è proprio fatta mancare nulla nel primo anno di matrimonio con il Principe William d’Inghilterra. Solo è stata abbastanza furba da intervallare abiti così costosi con modelli di brand più abbordabili, se non low cost, come Zara, Hobbs, LK Bennett e Reiss. In pratica,il bel maritino William, avrà pur ereditato circa 10 milioni di sterline, ma quando Kate sceglie i suoi eleganti abiti per occasioni ufficiali ad aiutarla è il suocero che interviene di tasca propria perché la nuora sia sempre favolosa come i sudditi inglesi si aspettano che sia. 35.000 sterline non sono poche in un solo anno e Carlo d’Inghilterra, inaspettatamente, si rivela essere un uomo fin troppo generoso, forse per amore del figlio William che vuole vedere felice, accanto alla donna che ama, sempre bellissima in ogni evento ufficiale.

Chi non ci fa una bellissima figura è proprio il Principe William, anche se ha tutto il tempo di recuperare. Avendo compiuto l compimento 30 anni proprio la scorsa settimana il principe William è entrato in possesso della sua parte della considerevole eredità della madre Lady Diana, quindi può benissimo provvedere alle necessità della moglie che però deve darsi una regolata, magari puntando su abiti di giovani designer inglesi che hanno così bisogno di pubblicità e non hanno meno talento dei designer più famosi. Kate Middleton che è così giovane potrebbe ergersi a paladina della new wave dei designer inglesi, passando così alla storia come mecenate della moda. Eppure, nonostante l’eredità di William, a pagare è sempre il suocero che non solo è il ‘bancomat’ dei desideri fashion della nuora, ma anche della moglie Camilla e di entrambi i figli! Cuor di papà, considerando soprattutto che William può contare anche su uno stipendio di 44.000 sterline all’anno dalla Raf (Royal Air Force, l’aeronatica militare del Regno Unito).

Rispondi