Gwyneth Paltrow, l’abito da sposa è Valentino Couture

Chic, semplicemente chic e lontano dai clamori dello sbandieratissimo matroneo in stile social di Ferragni-Fedez: le nozze dell’attrice Gwyneth Paltrow sono state all’insegna della riservatezza. 

gwyneth paltrow, sposa Valentino

Per l’attrice premio Oscar e il consorte, il produttore di Glee Brad Falchuk (che fanno coppia da quattro anni) una cerimonia intima davanti a soli settanta selezionati invitati che si è celebrata lo scorso 29 settembre: a distanza di un mese l’attrice ha deciso di condividere via social le immagini (alcune) delle sue seconde nozze sul suo sito Goop rivelando i suoi look per il giorno più bello. 

Loubibaby Collection, le Louboutin in versione baby

Si chiama Loubibaby Collection e il nome è tutto un programma visto che si tratta della prima collezione di scarpe firmata Christian Louboutin e pensata per le più piccole.

louboutin3

L’idea della capsule collection (che molto probabilmente avrà un suo seguito) nasce dall’incontro fra il designer delle celeberrime scarpe con la suola rossa e l’attrice Gwyneth Paltrow, icona di stile che si diverte anche a dispensare a volte bizzarri consigli su rimedi di bellezza dal suo blog Goop. Guarda caso proprio su Gloop, il suo sito di e commerce, è disponibile la Loubibaby Collection che arriverà il prossimo 16 novembre. 

Gwyneth Paltrow sceglie un abito sexy per la premiere di Iron Man 3 e il web si scatena contro di lei

Gwyneth Paltrow nude lookey Pictures' "Iron Man 3" - Red Carpet

A Gwyneth Paltrow sono bastate 24 ore per passare da “donna più bella del mondo” a “star più trash del momento” per colpa di un abito troppo osè indossato alla premiere di Los Angeles di “Iron Man 3”. Completamente realizzato in tessuto trasparente sulle parti laterali, l’abito dello stilista inglese Antonio Berardi è stato giudicato volgare e discinto e subito preso di mira su tutti i social network.

Per People è Gwyneth Paltrow la donna più elegante del mondo

È guerra negli States su chi sia la donna più elegante del momento. A Vanity Fair Usa che aveva incoronato Kate Middleton si contrappone adesso People per il quale è Gwyneth Paltrow a meritarsi questo titolo. In verità, sono due donne dallo stile in fondo molto simile. Entrambe adorano i capi minimal chic e di grande eleganza e sono delle autentiche maniache della cura della propria immagine.

Gwyneth Paltrow testimonial della collezione p/e 2012 di Lindex: preppy style!

lindex paltrow collezione primavera estate 2012 preppy

L’attrice Gwyneth Paltrow, premio Oscar per il romanticissimo film in costume “Shakespeare in Love”, è da sempre considerata tra le fashion icon più amate e imitate da tantissime donne, fin dai tempi del suo famoso taglio di capelli esibito durante il film “Sliding Doors”, ve lo ricordate? Era il 1998 e in un attimo tutti i parrucchieri del mondo dovettero accantonare l’allora richiestissimo taglio di capelli scalato alla Rachel di “Friends” (interpretata da Jennifer Aniston) per soddisfare migliaia di clienti che volevano assomigliare a Gwyneth Paltrow.

L’attrice, sposata dal 2002 con il leader dei Coldplay, Chris Martin, da cui ha avuto due figli, Apple e Moses, è ben conscia di questo suo potere mediatico e non ha mai subito la pressione dei media sulla sua immagine, anzi ha fatto di tutto negli anni per migliorarla sempre più, consacrandosi a una rigida dieta vegana e sottoponendosi ogni giorno a un duro e costante esercizio fisico. I risultati, davvero strepitosi, di tutti questi sforzi si sono potuti ammirare sul set del film “Iron Man” in cui la Paltrow, co-protagonista accanto a Robert Downey Junior, era più sexy che mai, per non parlare delle premiere del film in giro per il mondo in cui indossava minigonne inguinali per mettere in evidenza gambe sodissime e perfette, degne di quelle di Noemi Campbell.

Gwyneth Paltrow testimonial per Coach

gwyneth paltrow testimonial coach

70 anni di successi per un brand sono tanti e vanno festeggiati alla grande, magari con una campagna pubblicitaria in grande stile che ti permetta di guardare al futuro, o meglio all’Europa, per espandere un marchio che negli Stati Uniti è già da tempo una vera istituzione.

Stiamo parlando di Coach, griffe americana di borse e accessori di lusso, dai pregiati dettagli e dalle finiture perfette che proprio quest’anno festeggia settanta anni vissuti sempre al top. Protagonista della campagna stampa, come ormai da mesi è stato annunciato, sarà la raffinata attrice americana Gwyneth Paltrow, star atipica e originale nel firmamento hollywoodiano, eterea e sofisticata, da sempre associata per antonomasia alle grandi icone glam del passato, come Grace Kelly e Audrey Hepburn di cui la bella moglie di Chris Martin, leader dei Coldplay, sembra aver ereditato grazia, eleganza e femminilità.

Leighton Meester in Dior alla premiere a LA

leighton DIOR

Leigton Meester si è presentata alla premiere del film Contry Strong a Los Angeles, del quale è coprotagonista con Gwyneth Paltrow, indossando un miniabito della collezione primavera 2011 di Dior e scarpe di Pierre Hardy.

Il look che può sembrare eccessivamente estivo è giustificato dalle calde temperature di Los Angeles, delle quali Leighton ha prontamente approfittato per sfoggiare un capo della prossima collezione primavera estate 2011. Il vestitino indossato da Leighton si inspira ai motivi hawaiani, è fiorato sui toni del rosa e arancio. Le scarpe abbinate sono di Pierre Hardy dei sandali arancioni dalla zeppa impossibile color rosa e arancio a gioco con il vestito. Braccialetti color oro e orecchini per dare ancora più luce al suo look fiorato e labbra rosse per dare un tocco glamour al suo outfit naif.

Gwyneth Paltrow e la sua casa da copertina su Vogue US Agosto 2010

gwyneth-paltrow-vogue-us-august-2010

Come tutte le Star, c’è stato un periodo in cui la vedevamo davvero dappertutto.

Oggi, invece, Gwyneth Paltrow sembra essersi ritirata – almeno in parte – a una vita privata tutta casa e famiglia.

E figli, come quelli che ha avuto insieme al marito, il frontman della band inglese Colplay Chris Martin.

Che abbia definitivamente detto addio a inesausti Red Carpet e fidanzamenti gossippati – come quello invidatissimo, di qualche anno fa, con Ben Affleck?

Pare proprio che la divina Gwyneth abbia deciso di darsi alla professione di casalinga.

E in questo servizio, con tanto di copertina su Vogue Agosto 2010, ha dimostrato che l’eleganza e lo stile non sono questioni di griffes e riflettori. Sono doti innate.

Le T-shirt RED HOT di Armani per Penelope Cruz e i Vips di Vogue

red-hot-t-shirt-armani-penelope

Penelope Cruz è la direttrice di Vogue per il mese di Maggio. E questo lo sappiamo. Così come già vi abbiamo raccontato che la sua temporanea carica alla maggiore testa di moda internazionale fa parte di un progetto più ampio di lotta all’Aids.

Ve l’avevamo mostrata nelle immagini della campagna insieme ad altre celebrities, come Meryl Streep, Julianne Moore, Kate Winslet, Gwyneth Paltrow e Naomi Watts.

Ma un dubbio era rimasto: cosa fosse quella scritta sulla spalla nuda della bella Penelope (vi riproponiamo la gallery, se ve ne foste mai dimenticati).

E se vi dicessimo che a fargliela è stato Giorgio Armani?

Penelope Cruz direttrice di Vogue

peneleope-cruz-vogue

La bellissima attrice Penelope Cruz boss di Vogue.

No, non ha scalzato l’unica e inimitabile direttrice Anna Wintour, ma per il mese di maggio le è stata affidata la bollente poltrona del vertice della rivista più glam al mondo.

La mission è onorevole: realizzare un numero interamente dedicato alla lotta all’Aids.

Ma a maggio, la redazione di Vogue sarà a dir poco stellare.

I 20 abiti più belli degli ultimi vent’anni di Oscar

penelope cruz oscar 2007

Visto che siamo vicino ai prossimi Oscar, eccovi, per voi appassionati di moda e cinema, la classifica degli abiti più belli che hanno sfilato sul red carpet della manifestazione più amata al mondo.

Tra le donne che sono passate sul tappeto rosso, l spiccano Jennifer Lopez, Julia Roberts, Anne Hathaway , Kate Winslet e molte altre.

Alla posizione numero 20 ecco la bellissima Jennifer Lopez, con l’abito degli Oscar del 2003, un bellissimo Valentino, color verde menta ispirato agli antichi abiti dell’epoca romana.

Zac Posen collection: lo stilista delle star Go International

zac-posen-target-collection

Zac Posen è lo stilista 29enne che ha vestito star del calibro di Kate Winslet, Gwyneth Paltrow e Jennifer Lopez.

Abiti da sogno e celebrities D.O.C che ora possono diventare realtà grazie alla sua prossima collezione che sarà “Go Internatonal“, in vendita in edizione limitata per Target  (Australia) , dal 25 Aprile al 30 Maggio 2010.

Parliamo di un brand, Target, che dà espressione a stilisti emergenti e di cui vi diano una piccola preview.