Le 10 campagne stampa da ricordare del 2012: adv e tendenze della moda

di Sandra Rondini Commenta

Un altro anno se ne va e con lui tantissime campagne stampa ci hanno tenuto compagnia ovunque, dai fashion magazine cartacei a quelli su iPad fino al web e alla cartellonistica stradale. Ovunque le griffe hanno deciso di ricordarci il mood della loro ultima collezione affidandolo nella sua rappresentazione grafica a grandi nomi della fotografia di moda e, soprattutto, a importanti testimonial.

Lasciando qui perdere il gioco facile che hanno i brand che scelgono attori e celebrities per pubblicizzare i loro prodotti, preferiamo qui concentrarci sugli adv che drante il 2012 ormai trascorso più ci hanno appassionato e interessato per le loro idee creative di fondo e il modo originale in cui hanno saputo utilizzare anche la top model più famosa del momento senza che potesse oscurare il prodotto, bensì perfettamente in grado di renderlo ancora più glam.

Gettonatissime quest’anno le grandi modelle che hanno fatto la storia nella moda come la highlander Naomi Campbell, splendida protagonista dell’estate 2012 di Pinko, Gisele Bundchen, star delle campagne stampe p/e 2012 sia di Salvatore Ferragamo che di Versace ed Esprit e la trasgressiva Kate Moss, testimonial di Mango sia per l’estate 2012 che per l’inverno 2013. A proposito dell’esile e iconica modella inglese, c’è stato, dopo due stagioni, un significativo cambio al vertice per la maison americana Stuart Weitzman che ha confermato come fotografo Mario Testino, preferendo però come modella proprio Kate Moss al posto della meravigliosa Natalia Vodianova.

Quest’ultima ha dovuto così dire addio anche al suo ruolo di testimonial per “Euphoria”, il nuovo profumo di Calvin Klein, ora rappresentato da Lara Stone, ma si è ampiamente consolata con lo splendido adv a/i 2013 di Stella McCartney che l’ha vista protagonista in una serie di immagini pop che hanno davvero lasciato il segno.

Se Helena Christensen è stata il volto della lingerie di Triumph e Laetitia Casta dell’underwear di H&M e del profumo “Dolce & Gabbana pour femme“, altre stupende top degi anni Novanta come Amber Valletta, testimonial di Pucci /i 2013 e Cindy Crawford per C&A, per non parlare del duello a distanza tra Monica Bellucci e Bianca Balti, su erede ideale nelle campagne stampa di Dolce & Gabbana in cui le due divine più volte si rubano la scena. Stelle nascenti del 2012 si confermano Karlie Kloss, protagonista dell’elegante adv del nuovo profumo del couturier Elie Saab e Georgia May Jagger, testimonial rocck’n’roll della linea “Material Girl” di Madonna e del profumo “Just Cavalli Woman“. Infine, autentica outsider, Andrej Pejic, il modello androgino protagonista della chiacchieratissima campagna stampa di Silvian Heach.

Rispondi